Comunicato: "International Jazz Day" con Andrea Biondi Urban Tribe 5tet CD Release -In seconda serata: "Jazz Day Party" - al 28DiVino Jazz Merc 30 Aprile

28/apr/2014 10:19:15 28DiVino Jazz Club Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato: "International Jazz Day" in Rome   - Mercoledi 30 Aprile presso il 28DiVino Jazz - Giornata internazionale del Jazz promossa dall'Unesco. 
 
ANDREA BIONDI "URBAN TRIBE" 5TET
presenta il cd
“PACMAN's NEMESIS” (ZdM)
 

Andrea Biondi, vibrafono
Daniele Tittarelli, sax
Enrico Bracco, chitarra
Jacopo Ferrazza, c.basso
Valerio Vantaggio, batteria


Urban Tribe è un ensamble modulare di musicisti capitanati dal vibrafonista Andrea Biondi.
Nella veste di quintetto presentano il nuovo cd per "Zone di Musica" "PACMAN's NEMESIS".
A seguire, 28 Jazz Day Party.

Per la "Giornata Internazionale del Jazz" (promossa dall'UNESCO)  l'appuntamento è al 28DiVino Jazz Club di Via Mirandola con il quintetto capitanato dal vibrafonista Andrea Biondi che presenterà il suo cd  "Pacman's Nemesis".
Un Jazz di prim’ordine, suonato da musicisti di alto livrllo. Il progetto, a firma di Andrea Biondi, si chiama Pacman Nemesis e vede Andrea Biondi (vibrafono, live electronics) con Daniele Tittarelli (sax alto), Enrico Bracco (chitarra),Jacopo Ferrazza (contrabbasso), Valerio Vantaggio (batteria). Presentano il loro disco, da poco inciso per  una serata all’insegna della musica, dell’interplay e della contaminazione con un jazz moderno, un groove scoppiettante e quel tocco minimalista che servirà a mandare via i fantasmi.
--------------
Recensione Anteprima di Maurizio Alvino (JazzAroma) :
http://jazzaroma.wordpress.com/2013/10/13/pacman-returns/
VIDEO Anteprima al 28 ( ott/2013): https://www.youtube.com/watch?v=7ZkDuxzEMlQ
---------
From: (RomaLive.Biz)
"A proposito Andrea Biondi scrive che: “I brani prendono forma da una matrice minimalista per dipanarsi in percorsi più jazzistici, inseriti in un frame molto simile ad un videogame.” Curioso vero? E allora appuntamento mercoledi 30 aprile per una serata fra jazz, inquietanti fantasmi e strane pillole energetiche.Viene annunciato con le keyword contaminazione, groove e  tocco minimalista. Abbastanza intrigante per suscitare tutta la mia curiosità. E decisamente ve lo consiglio. " ( C.Piraino )
-------------------------
A SEGUIRE dalle 23.45 28 JAzzDay Party! - ( entrata libera - Free entry)
Dopo il live di Biondi, il 28DiVino Jazz  darà spunto ad una vere festa del jazz con tanti musicisti che verranno a condividere la loro musica e festeggiare questo "International Jazz Day" 2014 - Belle sorprese in arrivo.
---------------------------
 
28DiVino Jazz - Via Mirandola, 21 - 00182 Roma
Prenotazioni/info: 340 8249718 - Tutte le info: www.28divino.com


BIO: ANDREA BIONDI
Nato e cresciuto a Roma,studia batteria con Horacio Hernandez, Intraprende gli studi classici per diplomarsi con lode e menzione speciale, presso il Conservatorio di musica de l’ Aquila “A. Casella”
(1995-1996) 2 seminari di interpretazione sulla musica contemporanea presso il " Cantiere Internazionale d'arte di Montepulciano “
1998-1999 2 seminari di interpretazione ed improvvisazione per Vibrafono e Marimba con David Friedman.
1998, 2° premio Festival Internazionale di musica Jazz Colleferro.
Aprile 2001 Incide un CD prodotto da M.a.p. con l’Ensamble Altraforma.
2001 1 seminario di improvvisazione con Danilo Rea e Maurizio Giammarco.
2012 1 seminario improvvisazione con Mike Mainieri
Si perfeziona sul Vibrafono ed improvvisazione con Andrea Dulbecco e David Friedman a Berlino, Pianoforte e Armonia con Massimo Fedeli, arrangiamento con Marco Tiso.
Dal 1996 al 2006 svolge intensa attività in orchestra sinfonica (Orchestra giovanile di Londra, Orchestra del Vaticano, Conservatorio di Santa Cecilia), Turnista registrazione (A. Trovaioli C. Consoli) e di colonne sonore ( per Ennio Morricone Nicola Piovani, Louis Bacalov, Armando Trovaioli )e di musica cameristica con “I giovani solisti della Filarmonica” (Accademia Filarmonica Romana).
Collabora dal1998 insieme al gruppo Ars Ludi con l'Orchestra da Camera Italiana diretta da Salvatore Accardo con cui incide due C.D. “Serenata per Violino Archi e Arpa e Percussioni di L. Bernstein e l’integrale dei concerti per Violino di Paganini. (EMI records).
Dal 2001 al 2010 con Ennio Morricone e la Roma Sinfonietta in Europa, Stati Uniti, Giappone, Russia..
2006 Con la Band di Massimo Nunzi “progetto Gorny Kramer”
Svolge dal 1996 al 2009 insieme all’Ensamble Ars Ludi, attività nell'ambito della musica contemporanea concentrando gli sforzi sulla musica di John Cage, Steve Reich e la corrente Americana del Minimalismo.
 
 



Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl