Marcello Allulli live con l'Orchestra Operaia diretta da Massimo Nunzi LUNEDI 19 MAGGIO

Allegati

16/mag/2014 16.53.21 UFFICIO STAMPA - Fiorenza Gherardi De Candei Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Marcello Allulli live con l’Orchestra Operaia insieme a Ettore Fioravanti

Lunedì 19 maggio, al Rising Love di Roma, il sassofonista Marcello Allulli ospite dell’Orchestra Operaia diretta da Massimo Nunzi, insieme al batterista Ettore Fioravanti, per proporre al pubblico arrangiamenti inediti delle loro composizioni.



 

Di ritorno dalla sua tournée negli Emirati Arabi e in Giordania, lunedì 19 maggio il sassofonista Marcello Allulli sarà ospite dell’Orchestra Operaia, nuova importante realtà musicale della Capitale diretta da Massimo Nunzi. Insieme a lui, il batterista Ettore Fioravanti, con il quale proporrà alcune composizioni originali riarrangiate dall’Orchestra.

Il live si terrà alle ore 22 al Rising Love di via delle Conce 14 (zona Ostiense-Piramide), location che ogni lunedì sera accoglie i live dell’Orchestra.

 

L’ORCHESTRA

L’Orchestra Operaia è una sfida lanciata dal direttore Massimo Nunzi: un laboratorio sperimentale che vuole creare nuove sonorità proponendo al pubblico musica libera da logiche commerciali e fuori dei circuiti tradizionali e istituzionali.

L’ensemble si esibisce ogni lunedì sera nella Capitale, ospitando ogni volta artisti diversi, provenienti da generi musicali ed esperienze eterogenee. Un vero e proprio “scambio di conoscenze” che dà vita alla produzione di arrangiamenti del tutto originali. 


L’Operaia è un’orchestra coraggiosa che nasce e cresce in tempi di crisi; una realtà in cui giovani talenti hanno la possibilità di comporre e di cimentarsi nella direzione. Spirito dell’Orchestra è proporre il modello per una “società perfetta”, dove tutti lavorano per il bene comune e guadagnano equanimemente.

Musicalmente, si parte da una matrice stilistica jazz per poi esplorare tutti i “luoghi” possibili, prendendo come riferimento Gil Evans, Laurie Anderson, Talking Heads, David Byrne, Django Bates, Ani Di Franco, Frank Zappa, John Adams, Mulatu Astatke,Thomas Adés, Prince e tutti quegli artisti non-jazz che hanno utilizzato nella propria carriera questo potentissimo ensemble. 


L’ORGANICO

(Voce) Marta Colombo, (Trombe) Mario Caporilli, Fabio Gelli, (Tromboni) Stan Adams (ten), Pierluigi Bastioli (bss), (Saxes) Claudio Giusti, Carlo Conti, Duilio Ingrosso, Roberto Bottalico, Gianluca Masetti, (Chitarra) Manlio Maresca, (Basso) Lorenzo Feliciati, (Batteria) Pierpaolo Ferroni. 
Direzione e Arrangiamenti: Massimo Nunzi 

Arrangiatori: Alberto Buffolano, Damiano La Rocca, Gianluca Massetti, Claudio Toldonato, Marco Vismara.

INFO LOGISTICHE

Lunedì 19 maggio al Rising Love (via delle Conce 14, metro Piramide)

Start: ore 22

Ingresso: € 5,00

 

CONTATTI

www.marcelloallulli.com

Fiorenza Gherardi De Candei - ufficio stampa Marcello Allulli

Tel. 328 1743236  -  fiorenzagherardi@gmail.com


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl