Domenica 10 Gennaio - Claudia D'Amico Scena Musicale e Voce recitante (ore 18.30) e Carmine Ioanna & Sade Mangiaracina duo (ore 21.30) al 28Divino Jazz - Roma

Comunicato: Due spettacoli per Domenica 10 Gennaio - ore 18.30 e ore 21.30 con Carmine Ioanna, Claudia D'Amico e Sade Mangiaracina.

Persone Coreano, Antonello Salis, Denis Fattori, Pasquale Innarella, A.Ranieri. Ha, Alessandro Marzi, Francesco Ponticelli, Aldo Bassi, Laura Lala, Fabrizio Bosso, Chris Potter, Joshua Redman, Brad Mehldau, Pat Metheny, Raul Bova, Sade Mangiaracina, Carmine Ioanna, Claudia D'Amico Scena Musicale, Bertold Brecht
Luoghi Roma, Italia, Asia, Sicilia, Francia, Avellino, New York, Corea del Nord, Boston, Seul
Organizzazioni Cimarosa
Argomenti musica, composizione

08/gen/2016 17.08.29 28DiVino Jazz Club Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato: Due spettacoli per Domenica 10 Gennaio - ore 18.30 e ore 21.30 con Carmine Ioanna, Claudia D'Amico e Sade Mangiaracina.
 
DOMENICA 10 GENNAIO
ore 18.30
"ANIME MIGRANTI"
Scena Musicale con Voce Recitante
Claudia D'Amico, voce e perf.recitante
Carmine Ioanna, fisarmonica

Carmine Ioanna, noto musicista irpino conosciuto nel panorama internazionale
del Jazz e Claudia D'Amico, attrice siciliana già apprezzata in diverse
fiction televisive tra le quali "Come un delfino" al fianco di Raul Bova e i
Cesaroni si alterneranno in un dialogo diretto e sincero tra musica,parola.
Connubio felicemente apprezzato a teatro con "Una,due quasi tre" e "L'opera
da tre soldi" di Brecht portato in scena dai due nel 2014.
Sono artisti molto simili ma allo stesso tempo diversi tra loro, con l'idea
delle arti come forma di incontro e condivisione.
Tratto da una storia vera, "Anime migranti" scritto e interpretato da
Claudia D'amico,racconta la storia di una donna,partita dal sud dell'italia
con suo figlio per raggiungere il marito a New York.
Uno spaccato di vita che racconta il tessuto sociale dell'ialia ai primi del
900,quando ad emigrare eravamo noi con video e foto dell'epoca a fare da
sfondo alla performance,una serie di immagini toccanti che immettono lo
spettatore immediatamente nel clima del racconto.
Claudia D'amico,Carmine Ioanna entrambi del sud, una terra che ha subito il
fenomeno dell'emigrazione come poche altre al mondo, portano in scena la
sofferenza, la tenacia e la speranza di tutte quelle persone che sono state
costrette a lasciare le loro terre per cercare fortuna altrove.
Raccontare il passato, ma con uno sguardo rivolto all'attualità dei nostri
giorni.
-----------------------
Ingresso Musica Live 5,00 euro + consumazione da listino
Info/prenotazioni consigliate - small place.: 3408249718
-----------------------

DOMENICA 10 GENNAIO ---> ORE 21.30 - LIVE !
"MEETS"
Sade Mangiaracina, piano
Carmine Ioanna, fisarmonica

Sade Mangiaracina si è innamorata del jazz davvero piccola, con un padre
musicista e a 10 anni La portava a sentire Pat Metheny o Corea -
Il suo pianista di riferimento è senza dubbio Brad Mehldau anche se ha
ascoltato più chitarristi come Pat Metheny di cui possiede tutta la
discografia o sassofonisti come Joshua Redman e Chris Potter.
Il suo primo lavoro in quartetto, con ospite Fabrizio Bosso in alcuni brani,
è il disco  Philosophy e i pezzi sono dedicati alla sua terra, la Sicilia e
alla filosofia. Il secondo progetto , insieme alla cantante Laura Lala è
"Pure Songs" con il quale porta avanti nuove composizioni originale.
Attualmente Sade porta avanti un suo nuovo progette : un quintetto a nome
suo con cui a breve andrà a registrare un nuovo disco insieme ad Aldo Bassi
alla tromba, Francesco Ponticelli al contrabbasso e basso elettrico e
Alessandro Marzi alla batteria.

Carmine Ioanna è nato ad Avellino il 20-10-1985 inizia a studiare musica all'età
di 4 anni. Ben presto,dagli otto anni in poi,comincia ad inserirsi nel
contesto misicale locale,collaborando con tutti i gruppi musicali presenti
nell'interland alt'irpino sia come pianista che come fisarmonicista e ad 11
anni si iscrive al conservatorio Cimarosa di avellino alla classe di
pianoforte. All'età di 17 anni si trasferisce a frosinone dove viene aperta
la cattedrà di fisarmonica al conservatorio e si diploma con il Maestro
A.Ranieri.
Ha vinto diversi riconoscimenti sia come pianista che come fisarmonicista
tra i più significativi il primo posto assoluto al concorso Europeo della
fisarmonica,e la borsa di studio alla BERKLEY COLLEGE OF MUSIC di Boston.
 Oltre a portare in tour i progetti discografici,collabora con molti altri
musicisti e progetti tra i più recenti Pasquale Innarella (Hirpus duo),
Denis Fattori (D.F. trio ), Aldo Bassi e Antonello Salis.Ultima la
collaborazione in ordine cronologico quella con "Looptimist" compositore e
rapper Coreano,di Seul,con il quale ha inciso un disco il uscita a ottobre
2014 in Asia.Nel 2014,settembre, in uscita anche il suo primo album in
fisarmonica "Solo" in Francia e Italia. Prodotto dalla Bonsai Music Francia.

Ebbene questi due straordinari musicisti di "tastiera" si incontreranno il
10 gennaio al 28Divino Jazz ( ore 21.30) per un incontro appassionante dove
tutta la loro anima sarà al servizio della musica, dello scambio e
dell'improvvisazione.
-----------------------
Ingresso Musica Live 5,00 euro + consumazione da listino
Info/prenotazioni consigliate - small place.: 3408249718
-----------------------
28Divino Jazz - Via Mirandola, 21 - 00182 Roma - 3408249718 - www.28divino.com
Questa e-mail è stata inviata da un computer privo di virus protetto da Avast.
www.avast.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl