Al via la 4° edizione della "PINKY HIGH JAZZ" con il duo NUANCE (Elisabetta Antonini e Marcella Carboni) e sabano il Gloria Trapani "Jazz Tales" Quartet - 28Divino Jazz - Roma

Al via la 4° edizione della "PINKY HIGH JAZZ" con il duo NUANCE (Elisabetta Antonini e Marcella Carboni) e sabano il Gloria Trapani "Jazz Tales" Quartet - 28Divino Jazz - Roma.

Persone Nina Simone, Billie Holiday, George Gershwin, Charles Mingus, Duke Ellington, Mattia Di Cretico, Alessandro Del Signore, Luigi Di Chiapperi, Telesforo Gegè, Massimo Nunzu, Luca Barbarossa, Joe Lovano, Esperanza Spalding, Kurt Elling, Maria Sneider, Guinga, Tom Jobim, Kenny Wheeler, Ralph Towner, Gloria Trapani, La, Gloria Trapani, Marcella Carboni, Elisabetta Antonini, Egea
Luoghi Roma, Brasile, Oregon, Madrid, Rio de Janeiro
Organizzazioni GLORIA TRAPANI, Radio Social Club, Donne leader
Argomenti musica

01/mar/2016 14.03.26 28DiVino Jazz Club Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA: PINKY HIGH JAZZ 2016
 
Al via la 4° edizione della "PINKY HIGH JAZZ", rassegna dedicata alle “Donne leader” nel jazz  per tutto il mese di marzo 2016
La rassegna è nata nel Marzo 2013 con l’obbiettivo di diffondere le realtà jazzistiche “femminili” del territorio
 
Non solo il 8 marzo per la “festa della donna”….  
Ma tutto il mese di marzo dedicato a musiciste e artiste del nostro territorio.
L'inaugurazione è prevista per il  venerdi 4 marzo con un straordinario duo composto dalla vocalist e "Top Jazz 2015" Elisabetta Antonini e dall' arpista di fama internazionale Marcella Carbone., mentre il sabato 5 marzo sarà la giovane vocalist Gloria Trapani a proporsi con il suo "Jazz Tales"
 
-----------------------------------------------
VENERDI 4 MARZO - Ore 22.30
NUANCE
Elisabetta Antonini, voce e live electronics
Marcella Carboni, arpa elettroacustica e live electronics

"NUANCE" (BLUE SERGE distribuzione EGEA )

Progetto unico nel suo genere, "Nuance" è il frutto di un incontro creativo tra arpa e voce, l'esplorazione delle innumerevoli sfumature timbriche di due strumenti che alla propria ricchezza aggiungono i chiaroscuri e l'espressività delle ambientazioni elettroniche create da filtri ed effetti sonori, abbracciando il jazz, la canzone, la musica colta e l'improvvisazione, scivolando elegantemente fra brani di Ralph Towner, Kenny Wheeler, Tom Jobim e Guinga.

Presentato in numerose manifestazioni jazz di prestigio (Time in Jazz, Tuscia in Jazz Summer, Nuoro Jazz, Viaggiano Jazz, Festival Internazionale di Jazz Contemporaneo alla Casa del Jazz, Rassegna Dialogo all'Auditorium Parco della Musica, ecc.), il duo è stato ospitato al Festival Internacional de Jazz de Madrid, in cartellone al fianco di Maria Sneider, Kurt Elling, Esperanza Spalding, Oregon, Joe Lovano e molti altri, e in Brasile all'Harp Festival di Rio de Janeiro.

Numerose le partecipazioni radiofoniche, da Radio Social Club su Padio Radio 2 di e con Luca Barbarossa, Jazz a Nota Libera su Tele Radio Stereo di e con Massimo Nunzu, Isorario Radio Rai, fino ad una puntata della trasmissione Officina del Jazz condotta da Gegè Telesforo, interamente dedicata al duo. Questa sera Nuance inaugura la 4° edizione della rassegna "Pinky High Jazz" , dedicata alle donne LEADER in jazz, per tutto il mese di Marzo organizzata dal 28Divino Jazz.

----------------------------
SABATO 5 MARZO Ore 22.30
GLORIA TRAPANI quartet
"Jazz Tales"

Gloria Trapani, voce
Luigi Di Chiapperi, piano
Alessandro Del Signore, c.basso
Mattia Di Cretico, batteria

La sua voce è semplice, diretta, non mente agli ascoltatori. Una voce che non cerca di essere diversa e che, proprio in virtù di questo, finisce per essere la quintessenza stessa della voce, senza bisogno di paragoni di alcun tipo.

Una profonda ricerca melodica si intreccia a ritmiche a volte aperte e sospese, altre più funky e R&b,con riferimenti anche al jazz creando una musica che vuole sfuggire alle etichette di stile e trova il suo punto di forza proprio nell'incontro e nel dialogo tra personalità, caratteri ed esperienze musicali differenti.Un incontro tra quattro giovani musicisti accomunati dalla passione per il jazz e le musiche improvvisate per rendere omaggio alle più importanti figure del jazz che hanno segnato con i loro percorsi umani e musicali il Novecento. Da Duke Ellington a Charles Mingus,da George Gershwin a Thelonius Monk da Billie Holiday a Nina Simone, attraverso un linguaggio che ripercorrendo la tradizione si contamina di sonorità moderne

---------------------------------------------------------
28Divino Jazz - Via Mirandola, 21 - Roma - 340 8249718 (dopo le 15.00) -  www.facebook.com/PinkyHighJazz/ 


Questa e-mail è stata inviata da un computer privo di virus protetto da Avast.
www.avast.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl