AL RISING LOVE E’ DI SCENA LA MUSICA DI JESSE HARRIS VENERDI’ 14 NOVEMBRE

10/nov/2008 16.43.04 Chiara Benincasa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma. Venerdì 14 Novembre, per il ciclo “I grandi Venerdì del Rising Love”, è di scena Jesse Harris, session man, indie rocker, cantautore, jazzofilo, produttore, scopritore di talenti, compositore per il cinema, discografico indipendente e chissà cos'altro ancora. Sette album solisti in carriera, eppure il suo miglior biglietto da visita resta la firma apposta in calce a "Don't know why", il mega-hit che ha fatto conoscere al mondo Norah Jones.
Ma la Jones non è l'unica a trovarsi a suo agio con le canzoni di Harris, entrate nel repertorio di artisti diversi come Pat Metheny (anche lui s'è cimentato con "Don't know why") e Madeleine Peyroux.
 
L’artista presenterà brani tratti dal suo album più recente, "Feel", che risale al 2007, ed è atteso per fine mese anche in Italia per Ponderosa Music & Art (distribuzione I.R.D.), oltre che su iTunes. Ma intanto Harris ha già pronto il seguito, "Watching the sky", che pure non dovrebbe arrivare sul mercato prima dell'anno prossimo.
 
Il concerto di Jesse Harris si inserisce in un calendario fitto di appuntamenti che vedrà avvicendarsi sul palco del Rising Love, ultimo nato della grande famiglia dell’associazione Rising, artisti del calibro di Syria, Eugenio Bennato, Enrico Silvestrin, Barbara Morgenstern, Tonino Carotone e molti altri.

Tutto questo ed altro ancora è il Rising Love di Roma.


RISING LOVE
Via delle Conce 14
www.risingrepublic.com
Tel. 335/8790428


UFFICIO STAMPA
Studio Benincasa – Comunicazione e Marketing
Chiara Benincasa
c.benincasa@benincasacomunicazione.com
Tel. 347/7679780

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl