Monk Liberation Front live

Monk Liberation Front live

17/giu/2004 19.02.47 C-Jam Music Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Antonio Ciacca e Monk liberation front live Giugno 2004

Lavoro dedicato alla genialità di Thelonious Monk, il grande pianista afroamericano.
Otto jazzisti di alto profilo rivedono la sua opera, un atto d¹amore per far conoscere il loro nume ispiratore ma anche un momento di riflessione che lascia spazio all¹originalità dei singoli strumentisti. Il leader del gruppo per le date italiane è il pianista Antonio Ciacca: oltre a suon are i brani di Monk, Ciacca presenterà una composizione originale, ispirata all¹opera di Monk e al maestro Steve Lacy..
Monkiana, questo il titolo della composizione, è una suite in tre movimenti: la parte centrale è costituita dall¹arrangiamento di un brano di Lacy, la prima e la terza sono invece brani originali dello stesso Ciacca noto per il suo stile marcatamente nero e per il timbro swing tipico del jazz americano. Allievo del famoso Steve Lacy, Ciacca salirà sul palco insieme al nutrito gruppo di musicisti che hanno aderito al progetto Monk. Tony Cofie al saxofono, Luigi Grata al trombone, Gianpaolo Casati alla tromba, Jonathan Gee alle tastiere, Orphy Robinson alla marimba, Ben Hazelton al contrabbasso e Winston Clifford alla batteria.
John L.Walker critico musicale del giornale inglese The guardian ha sostenuto che un giorno in tutti i Festival musicali sarà obbligatorio programmare il Monk Liberation Front.
La band, nata lo scorso anno da un progetto commisionato dal London Jazz Festival, ha già suonato sul prestigioso palco della Royal Festival Hall per ben sei ore ininterrotte ottenendo un enorme riscontro sia fra il pubblico sia da parte dei critici.
Grazie al lavoro dei monkiani sarà possibile ascoltare brani inediti scritti dallo stesso Monk ma mai documentati su disco.
Il Monk Liberation Front si esibirà per ben tre serate al Jazz in¹ It Festival di Vignola (MO), al Festival Jazz di Porto S. Elpidio (AP), al Jazz Festival di Terni e al Jazz and Image Festival presso Villacelimontana a Roma.
Il gruppo sarà a Vignola il 18, 19 e il 20 di Giugno, la prima sera Antonio Ciacca e Jonathan Gee presenteranno un progetto particolare in duo. Poi sarà la volta di S. Elpidio, 24 Giugno, di Terni, 25 e infine a Roma il 27.

--
 

C-JAM MUSIC   http://c-jam.it    c-jam@iperbole.bologna.it
Piazza della Pace, 1 - 40038 Vergato (BO), Italy
ph. +39-051-6740946 fax +39-051-6746406
Wynton Marsalis-Brandford Marsalis-Regina Carter-Kenny Barron-Steve Turrè-Benny Golson-Greg Burk-Jonathan Gee-Antonio Ciacca -Monk Liberation Front-Detroit Gospel Singers                       


 --  

C-JAM MUSIC   http://c-jam.it    c-jam@iperbole.bologna.it
Piazza della Pace, 1 - 40038 Vergato (BO), Italy
ph. +39-051-6740946 fax +39-051-6746406
Wynton Marsalis-Brandford Marsalis-Regina Carter-Kenny Barron-Steve Turrè-Benny Golson-Greg Burk-Jonathan Gee-Antonio Ciacca -Monk Liberation Front-Detroit Gospel Singers                       
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl