Venerdì 27

Venerdì 27 Venerdì 27 Marzo Filippo Gatti Caffè della Vite Vicolo dell'inversata Tivoli (Rm) Tel 0774-311079 Visitate il noùstro sito per vedere le foto e il programma dei concerti www.myspace.com/viteinjazz www.jdfoto.it (il sito di Daniele Lanci, fotografo "ufficiale" della manifestazione) Nasce il 25 Settembre 1970 a Roma.

Allegati

26/mar/2009 00.44.38 Di Pirro Management Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Venerdì  27 Marzo

 

Filippo Gatti

 

Caffè della Vite
Vicolo dell'inversata
Tivoli (Rm)
Tel 0774-311079
 
 
 
Visitate il noùstro sito per vedere le foto e il programma dei concerti
 
 
www.jdfoto.it  
(il sito di Daniele Lanci, fotografo "ufficiale" della manifestazione)
 
 
 
 

Nasce il 25 Settembre 1970 a Roma. Studia filosofia e linguistica. Tra il 1990 e il 1992 vive a Edinburgo dove inizia la sua attività di musicista e completa la sua prima raccolta di poesie, ancora orgogliosamente tenuta inedita. Tra il 1992 e il 1994 sperimenta l'incontro tra musica e poesia con un gruppo, "La compagnia degli statici". Nel 1994 fonda un gruppo rock sempre con l'idea dell'incontro tra poesia e musica popolare contemporanea: gli "Elettrojoyce". Pubblica con il gruppo tre album; il primo nel 1996 ("Elettrojoyce" – Ubik Musik) poi nel 1998 ("Elettrojoyce" (2°) – Epic Sony) e nel 2000 l'ultimo lavoro con questo nome ("Illumina" – Epic Eony). Nella enciclopedia della musica pop (Baldini & Castoldi) Elettrojoyce viene definito "una delle cose più significative del panorama musicale italiano". Chiudendo idealmente una quadrilogia ispirata alle quattro nobili verità della filosofia buddista, nel 2003 Gatti è pronto per il primo album a proprio nome, che rappresenta la chiusura e l'inizio di un ciclo ("Tutto sta per cambiare" - Epic Sony). Un disco di ricerca sulla canzone d'autore italiana da un punto di vista nuovo e minimalista. Oggi sono in lavorazione un album di canzoni dal titolo "Viaggio sentimentale", prodotto dall'amico Riccardo Sinigallia, e un album ancora di incontro con la poesia insieme alla poetessa Elisa Biagini dal titolo "Fiato!"

 

 

PICCOLO AVVISO:
 
I dischi di Erica Mou e di Alessandro Pitoni, che sono stati nostri ospiti nei passati concerti, sono disponibili presso la libreria "Fonti sonore" a Tivoli, in Via due giugno.
 
 
 
 
 

I concerti al Caffè, iniziano alle 22,00 circa e sono ad ingresso gratuito. Essendo i posti limitati e volendo evitare ogni disagio per il pubblico e gli artisti, ci auguriamo che vogliate arrivare per tempo e che evitiate di occupare tutti i posti con un cappello gigante...La prima consumazione costa sei euro (si, solo sei euro) e comprende anche un buffet e l'atroce imitazione  di Mara Maionchi fatta da Stefano. E' possibile mangiare gli ottimi panini di Marco e per chi non trova posto a sedere, abbiamo "inventato" un incredibile collegamento audio-video che permette di vedere lo spettacolo anche dal bar...Siamo sicuri che non serve spiegarlo, ma sostenere quest'iniziativa gratuita per il pubblico, è per noi faticoso ed economicamente impegnativo. La nostra gratificazione consiste nel vedere quanta partecipazione e sostegno affettuoso ci state dando.

Grazie!

 

 

Abbiate rispetto per i nostri vicini. A fine concerto, fermatevi a farci compagnia, ma parlate sottovoce.

                                                                                  

"Vite in jazz".

 

Se siete stati inseriti per errore in questa mailing list, scusateci. Basterà rispondere con oggetto (s)cancellami a questa mail e verrete "eliminati per sempre".

 
 
 
 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl