A MONACELLE, L’ETNOJAZZ DI GADALETA-VANCHERI

A MONACELLE, L'ETNOJAZZ DI GADALETA-VANCHERI E' di scena a Monacelle, venerdì 31 luglio 2009, alle 21, l'etnojazz del duo Marta Gadaleta e Gianni Vancheri.

30/lug/2009 20.42.21 Comune di Casamassima Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' di scena a Monacelle, venerdì 31 luglio 2009, alle 21,  l'etnojazz del duo Marta Gadaleta e Gianni Vancheri. "Sonus Mundi: musica e parole in viaggio" è il titolo dello spettacolo che li vedrà protagonisti, nella piazzetta don Domenico Console di casamassima, a cui si accorderà la voce recitante della scrittrice Anita Piscazzi.

 Il programma, "una sorta di conversazione a due sulla musica di matrice nero-americana, che non dimentica il forte richiamo d'Africa ma sa contaminarsi di suoni più europei con pennellate di mediterraneità", è così articolato:

AFRICA
(Overture - strumentale)
Camaleontico (di Anita Piscazzi)
Grandma's hands (Bill Withers)

AMERICA
Amazing grace (John Newton)
Wayfaring stranger (spiritual trad.)
Today I sing the blues  (Curley Hamner , Curtis Lewis)
La collina  (dall'Antologia di Spoon River di  E. Lee Masters)
The days of wine and roses (Henry Mancini)
Yesterdays (Jerome Kern)
Waltz for Debbie (Bill Evans)
God bless the child  (Billie Holiday, Arthur Herzog)
Waters of March (Antonio Carlos Jobim)
Al Sur   (di Anita Piscazzi)
 
EUROPA
Castles made of sand (Jimi Hendrix)
Only you (Yazoo)
It's obvious (Noa)
Estate (Bruno Martino)
Accarezzame (Pino Calvi)
C'è un dio  (di Anita Piscazzi)

ORIENTE
Ellenica (Aa. Vv.)
The Mosdok's train (Anouar Brahem)
Il viaggiatore (di Anita Piscazzi)
 
FINALE (su un tema tradizionale israeliano)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl