6 NOVEMBRE: RACHELLE FERRELL - MIROSLAV VITOUS - ALTAROCCA/GRAZIANI

03/nov/2009 20.29.57 Press Jazz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

BOLOGNA JAZZ FESTIVAL 2009

dal 6 al 14 novembre a Bologna, Modena e Ferrara

 

 

VENERDì 6 NOVEMBRE 2009

APERTURA UFFICIALE DELLA QUARTA EDIZIONE DEL BOLOGNA JAZZ FESTIVAL

 

 

Aperitivo Jazz  

TAKE FIVE GENUINE MUSIC CLUB, ore 20.00

ALTAROCCA / GRAZIANI DUO

 

Main Stage

TEATRO DELLE CELEBRAZIONI, ore 21.30

RACHELLE FERRELL

 

‘Round midnight

IL TORRIONE JAZZ CLUB (FERRARA), ore 21.30 e ore 23.00

MIROSLAV VITOUS QUARTET

 

 

Preceduto dall’anteprima nazionale di My Main Man – Appunti per un film sul jazz a Bologna, il 5 novembre al cinema Lumiére, si inaugura venerdì 6 novembre con l’attesissimo concerto della cantante statunitense Rachelle Ferrell al Teatro delle Celebrazioni, la quarta edizione del Bologna Jazz Festival, realizzato dall’Associazione Bologna in Musica con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Bologna e di numerosi partner.

L’edizione 2009 testimonia la crescita del festival che si presenta forte di un programma prestigioso e articolato in una grande varietà di proposte con una presenza sempre più numerosa di artisti di primissimo piano nel panorama musicale internazionale: un cartellone, quello di questa quarta edizione ricco di appuntamenti e di eventi speciali.

Questi i numeri del festival: cinque concerti sul Main Stage al Teatro delle Celebrazioni, dieci giorni di appuntamenti in sei locali della regione, i concerti delle rassegne ‘Round Midnight, Jazz Brunch,  Aperitivo Jazz e – novità di questa edizione - After Hours, le jam session alla Cantina Bentivoglio. Un totale di oltre settanta musicisti e cinque film in proiezione – con un’anteprima nazionale dedicata interamente al jazz a Bologna e realizzata in esclusiva per il festival - per la rassegna Jazz On The Screen.

 

Fra gli appuntamenti di venerdì anche l’aperitivo Jazz alle ore 20.00 al Take Five Genuine Music Club dove si esibirà il duo Altarocca / Graziani, e il concerto del Miroslav Vitous Quartet, in scena sul palco del Jazz Club Il Torrione di Ferrara.

 

 

MAIN STAGE

Venerdì 6 novembre ore 21.30

Teatro delle Celebrazioni, via Saragozza 234, Bologna

 

RACHELLE FERRELL

 

 (Rachelle Ferrell, voce e piano - William Odum, chitarra  -  Brandon Coleman,  tastiere – Raymond  Mckinley,  basso -  John Roberts, batteria)

 

 

Giudicata da Billboard, la bibbia della musica americana, “la vocalist più completa, fantasiosa ed emotivamente coinvolgente emersa nell'ultimo decennio”,  Rachelle Ferrell è nata a Philadelphia nel 1961. Ha iniziato a cantare a soli sei anni e questo ha indubbiamente contribuito allo sviluppo della sua impressionante estensione vocale (oltre sei ottave!).  Ha iniziato a studiare il violino classico e il pianoforte da giovanissima, tenendo i primi concerti da professionista ancora adolescente. Iscrittasi al Berklee College of Music di Boston a diciotto anni, fra gli anni Ottanta e i primi anni Novanta ha lavorato con alcuni fra i maggiori nomi del jazz, inclusi Dizzy Gillespie, Quincy Jones, George Benson e George Duke. Il disco di esordio di Rachelle Ferrell First Instrument (pubblicato solo in Giappone nel 1990 e in USA nel 1995) è stato registrato con il bassista Tyrone Brown, il pianista Eddie Green e il batterista Doug Nally, e include il contributo di nomi di prima grandezza del jazz come Terence Blanchard, Gil Goldstein, Michel Petrucciani, Wayne Shorter e Pete Levin.
La Ferrell
padroneggia al meglio molteplici stili musicali (dall’urban al pop, dal gospel al jazz) ed è dotata di una tecnica vocale sconvolgente sostenuta da una estensione enorme che usa sfrontatamente regalando acuti in successione e affrontando - senza nessun timor di confronti - standard come Autumn Leaves, You Don’t know what love is e My funny Valentine - di inconfutabile appannaggio delle grandi interpreti storiche del jazz da Billie Holiday a Ella Fitzgerald e Sarah
Vaughan - aggiungendo un personalissimo ed eccellente contributo alle possibilità di interpretazione di uno standard.

 

 

‘ROUND MIDNIGHT

Venerdì 6 novembre ore 21.30 e ore 23.00

Il Torrione Jazz Club, via Rampari di Belfiore 167, Ferrara

 

MIROSLAV VITOUS QUARTET feat. Franco Ambrosetti

 

“Remembering Weather Report”

 (Miroslav Vitous, basso - Franco Ambrosetti, tromba e flicorno - Gary Campbell, sassofoni - Nasheet Waits, batteria)

 

Classe 1947, nato a Praga, Miroslav Vitous ha iniziato lo studio del violino a sei anni, del pianoforte a dieci e del contrabbasso a quattordici. Vinta una borsa di studio per  il Berklee College Of Music di Boston, Vitous si trasferisce negli USA nel 1967 e il suo primo disco solista, datato 1969, vede in formazione alcuni dei musicisti chiave di quello che sarà, successivamente, il movimento jazz fusion: John McLaughlin, Herbie Hancock, Jack DeJohnette e Joe Henderson. Nella sua lunga carriera, Vitous ha collaborato con Freddie Hubbard, Miles Davis, Chick Corea, Jan Garbarek, Art Farmer, Freddie Hubbard, Bob Brookmeyer, Stan Getz, solo per citarne alcuni, ma è noto soprattutto come uno dei membri fondatori dei Weather Report insieme con Wayne Shorter e Joe Zawinul Famosa e controversa è la sua uscita dal gruppo: fu sostituito per un breve periodo da Alphonso Johnson, che presto cedette il posto a Jaco Pastorius. Proprio ai Weather Report è dedicato il progetto che la formazione di Vitous presenterà al Torrione Jazz Club di Ferrara.

Dal 1988 Vitous è tornato in Europa per concentrarsi in particolar modo sulla composizione, senza però aver mai smesso di esibirsi in concerti e festival. Una curiosità che non molti conoscono a proposito di Vitous è che vanta anche un passato da nuotatore professionista, selezionato nella squadra di nuoto del suo paese nelle Olimpiadi di Monaco del 1968.

 

 

APERITIVO JAZZ

Venerdì 6 novembre ore 20.00

Take Five Genuine Music Club, via Cartoleria 15 Bologna

 

ALTAROCCA / GRAZIANI DUO

(Rossella Graziani, voce – Alessandro Altarocca, pianoforte)

 

Dotata di una tecnica eccellente e di una voce raffinata, la vocalist Rossella Graziani ha lavorato in studio come corista per Paolo Belli, Skiantos e Irene Grandi e ha collaborato, fra gli altri, con Ares Tavolazzi, Antonio Onorato, Achille Succi, Massimo Manzi, Piero Odorici, Nelson Machado, Vonn Washington e con l’attore Paolo Rossi esibendosi con il suo gruppo allo Zelig di Milano.  Oltre al canto, Rossella Graziani ha studiato discipline attoriali, mimo e danza: dal 1994 al 1998 si è esibita in teatro come cantante-mimo con Vito, Malandrino e Veronica, e nel 1995 ha preso parte allo spettacolo Ruvido Show con Enzo Iacchetti, Giobbe Covatta e Gioele Dix.

Rossella Graziani è accompagnata al pianoforte da Alessandro Altarocca, già collaboratore di numerosi jazzisti italiani tra i quali Hengel Gualdi, Ares Tavolazzi, Ellade Bandini, Tino Tracanna, Massimo Manzi, Marco Tamburini e altri. Altarocca ha partecipato a numerosi festival e rassegne e vanta collaborazioni anche in ambito pop che gli sono valse numerose incisioni e la partecipazione a trasmissioni televisive.

 

 

 

 

 

--------------------------------------------------PREVENDITE E INFORMAZIONI -----------------------------------------------

 

Tutte le informazioni sul programma e i biglietti del Bologna Jazz Festival sono disponibili sul sito www.festivaljazzbologna.it

 

 

 Main Stage, Teatro delle Celebrazioni

I biglietti e gli abbonamenti per i concerti al Teatro delle Celebrazioni sono disponibili presso:

Teatro delle Celebrazioni > via Saragozza 234 Bologna > 051.6153370/74 > www.teatrocelebrazioni.it 

 

 

 

Platea

 

 

Galleria

 

6/11 -  RACHELLE FERRELL

 

Intero   € 40,00

Ridotto € 32,00

 

Intero   € 33,00

Ridotto € 27,00

 

 

RIDUZIONI: under 25, over 65, associati e dipendenti Legacoop, Cna, Cooperativa Ansaloni, Alliance Française

 

 

 

‘Round midnight, Aperitivo Jazz

Per l’ingresso ai concerti si consiglia la prenotazione. Rivolgersi direttamente al locale di riferimento (la modalità di accesso e il costo dei biglietti sono variabili):

 

Il Torrione Jazz Club > via Rampari di Belfiore 167 Ferrara > 333.5077059 > www.jazzclubferrara.com

Take Five Genuine Music Club > via Cartoleria 15 Bologna> 051.2290039 > www.takefivebologna.it

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl