ZECCHILLO= Attenzione alla scelta del direttore artistico della Scala.

08/apr/2005 18.24.02 Giuseppe Zecchillo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Da: Zecchillo

ATTENZIONE ALLA SCELTA DEL DIRETTORE ARTISTICO DELLA SCALA. CHE IL RIMEDIO NON SIA PEGGIORE DEL MALE!

Tutti i suggerimenti e le proposte che facevo quando ero nel Consiglio di amministrazione della Scala, nell'intento di programmare bene senza sperperare, di attirare il grande pubblico e rilanciare la cultura musicale, non sono stati ascoltati perché alcuni personaggi (che ora sono usciti dalla Scala) si opponevano. Per cercare di fare gli interessi del teatro e dei cittadini mi sono fatto dei nemici, per cui ho lottato da solo. Vorrei che almeno in questa grave contingenza, che la Scala sta attraversando, coloro che hanno a cuore questo grande teatro mi dessero retta. Si fa con insistenza il nome di Cesare Mazzonis come direttore artistico: carica che questo signore ha già ricoperto nel teatro milanese, per cui non ci si vede alcun sostanziale rinnovamento al fine di riportare la Scala all'altezza che le spetta nel mondo. Sarebbe, invece, una minestra riscaldata. Senza alcun pregiudizio, ma coerentemente alle prospettive ottimali che ci si pongono, bisogna essere logici: se
Mazzonis è così bravo, perché non è rimasto alla Scala? Se Mazzonis è così bravo, perché non ha brillato a Firenze, dove è andato lasciando la Scala?
Sono domande che bisogna porsi se si vogliono fare scelte adeguate.
A Firenze, dopo essere stato direttore artistico per alcuni anni, ora Mazzonis ha un incarico di "consulente". Perché fare il consulente, cioé un tecnico interpellato all'occorrenza, se si è in grado di gestire una direzione artistica al meglio?
Sinceramente io non ho la risposta, ma questa domanda logica me la pongo; penso che un Consiglio di amministrazione responsabile dovrebbe fare altrettanto e cercare le risposte nell'ambiente del teatro lirico per avere la certezza di non incappare in qualche altra soluzione sbagliata, che sarebbe rovinosa per la Scala.

Giuseppe Zecchillo
Sindacato Nazionale Autonomo Artisti Lirici

baritonozecchillo@email.it


--
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: http://www.email.it/f

Sponsor:
Ascolta le migliori suonerie per il tuo cellulare
Clicca qui: http://adv.email.it/cgi-bin/foclick.cgi?mid=3113&d=8-4

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl