Simone Alaimo vincitore del Premio Lirica sotto le Stelle IV^ed.

L'Associazione Musicale G. Rossini di Grotte ha l'immenso onore di annunciare, che il Premio "Alla Carriera" Lirica sotto le Stelle IV^ed, è stato assagnato a uno dei più importanti bassi -baritoni del mondo, ossia il M° SIMONE ALAIMO, che ci onorerà della presenza esibendosi nella X^ ed. di Lirica sotto le Stelle gg 8 agosto alle 21,00 in piazza Umberto I° di Grotte.

19/giu/2010 21.56.00 Opera News Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 
L'Associazione Musicale G. Rossini di Grotte ha l'immenso onore di annunciare, che il Premio "Alla Carriera" Lirica sotto le Stelle IV^ed, è stato assagnato a uno dei più importanti bassi
-baritoni del mondo, ossia il M° SIMONE ALAIMO, che ci onorerà della presenza esibendosi nella X^ ed. di Lirica sotto le Stelle gg 8 agosto alle 21,00 in piazza Umberto I° di Grotte. A giorni comunicheremo i vincitori del Premio "Alla Giovane Promessa".
Il Presidente
M°Salvatore Salvaggio
 

SIMONE ALAIMO                  

BASSO-BARITONO

Nato a Villabate (Pa), consegue la laurea in Sociologia presso la York University di Milano. Studia privatamente Pianoforte, Organo e Canto lirico. Negli anni 1973 - 1974 partecipa al biennio di formazione artisti lirici Teatro Massimo di Palermo e negli anni 1977 - 1980 al triennio di formazione artisti lirici Teatro alla Scala Milano. Partecipa inoltre ai corsi di perfezionamento tecnico di canto con i Maestri Rodolfo Celletti, Gina Gigna, Ettore Campogalliani.

Numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali l’hanno visto Vincitore di primi premi come Voci Verdiane di Busseto nel 1977, Achille Peri di Reggio Emilia nel 1978, Toti Dal Monte di Treviso nel 1978, Bel Canto di Ostenda (Belgio) nel 1979, AS.LI.CO. di Milano nel 1977, Beniamino Gigli di Macerata nel 1978 Maria Callas nel 1980. Numerosi ed importanti riconoscimenti come il Premio Caruso 1992 VIII edizione a Napoli, Pigna d’Argento a  Palermo, B. Gigli D’oro a Macerata, Lions Club di Milano, Premio Donizetti a Ferrara, Globo D’oro a Napoli. Premio Liolà a Palermo, Premio Ester Mazzoleni a Palermo, Premio “Uomo dell’anno 2002” a Brooklyn, City Council Citation a Città di New York 2002. Membro onorario del Circolo letterario Ideazione per meriti artistici “Chiara Fama”, Membro onorario della F.I.T. (Federazione Internazionale del Turismo) a Parigi, Premio alla carriera del Comune di Villabate (PA) per i 25 anni di carriera artistica, Premio “Pollicino” per i 30 anni di carriera artistica, “Mensione Civica d’Onore” della Provincia Regionale di Palermo per i 30 anni di carriera artistica.

Ha debuttato nel teatro lirico nel 1977 dopo aver lavorato per una stagione come artista del coro presso il Teatro Massimo Bellini di Catania  In 30 e più anni di carriera da solista ha interpretato più di 90 opere sempre in ruoli protagonistici. Ha cantato in tutti i teatri e nei maggiori festival lirici Italiani. Dall’80 è ospite assiduo dei maggiori teatri europei, Covent Garden di Londra, Opera di Parigi, Champs Elisee di Parigi, Staatsoper di Vienna, Staatsoper di Berlino, Staatsoper di Monaco, Staatsoper di Amburgo, Staatsoper di Dresda, Real di Madrid, Liceu di Barcellona, La Maestranza di Siviglia, Opera di Malaga, Opera di San Sebastian, Opera di Bilbao, Festival di Perelada, Festival di Santiago de Compostella, Festival di La Coruna, Opera di Zurigo, Opera di Losanna, Festival T. V. Svizzera Lugano, Opera di Amsterdam, Opera di Toulouse, Opera di Montecarlo, Opera  di Nizza, Opera di Marsiglia, Opera di Montpellier, Opera di Nancy, Opera di Strasburgo, Opera San Carlo di Lisbona, Festival Rossiniano Culberchian di Lisbona, Opera Israele di Telaviv. Dall’87 è entrato assiduamente nel circuito americano cantando ed inaugurando le stagioni del Metropolitan di New York, War Memoryal Opera House di San Francisco, Liryc Opera di Chicago, Opera di Dallas, Opera di Los Angeles, Opera di Baltimora, Teatro Municipal de Caracas.

 Nella Stagione 2009/2010 è stato al Metropolitan di New York al Covent Garden di Londra ed alla Scala di Milano per Elisir d’Amore di Donizetti. Ha collaborato con grandissimi interpreti, con i Direttori d’Orchestra ed i Registi maggiormente riconosciuti. Tra i Direttori ricordiamo Gavazzeni, Abbado, Muti, Sinopoli, Sawallisch, Marriner, Levine, Chailly, Campanella, Patanè, Ferro, Gatti, Pappano, De Berbardt. Tra i Registi Ponnelle, Streler, Fo, Pizzi, Savary, Frisel, Montresor, De Tommasi, Crivelli, Testi, Marcucci, Levi, Zeffirelli, Monicelli, Verdone, Otto Schenk, Slater.

 Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche: Sony, Decca, Philips, Naxos, Ricordi, Arcadia, Agorà, Chicco, Music, Frequens, Bongiovanni. Vasta attività concertistica. Nel 2006 ha diretto come regista Don Giovanni al Teatro Antico di Taormina ed al Teatro della Valle dei Templi di Agrigento. Dal 2004 insegna in stage di formazione specialistica per la tecnica e l’interpretazione del canto in Veneto, Piemonte, Campania e Sicilia. Recentemente è stato protagonista de L’Italiana in Algeri (Mustafà) a Colonia e al teatro del Maggio Musicale di Firenze.

I prossimi mesi lo vedranno impegnato al Teatro Massimo di Palermo ne Il Barbiere di Siviglia (Don Basilio), al Teatro dell’Opera di Hannover sarà nuovamente Mustafà ne L’Italiana in Algeri e al Teatro Lirico di Cagliari interpreterà il ruolo di Don Magnifico ne La Cenerentola.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl