"LA TECNICA VOCALE ITALIANA" docente M° Antonio Juvarra – Roma 17, 18, 19 settembre 2010.

30/giu/2010 12.34.17 Patrizia Simonetti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Associazione culturale Cantare l'Opera®

www.cantarelopera.com – info@cantarelopera.com

Si apre a settembre a Roma con una Masterclass del M° Antonio Juvarra la programmazione di Cantare l'Opera® rivolta al cantante lirico.

Il corso, che prevede una conferenza introduttiva e due giorni di lezioni individuali, è intitolato “La tecnica vocale italiana” e si pone come obiettivo principale quello di far capire e sperimentare il canto come equilibrio globale e non come una serie di controlli muscolari volontari localizzati, e di insegnare i principi tecnico-vocali elaborati dalla scuola di canto italiana storica: emissione facile, risonanza libera, “cantare sul fiato”, “belcanto”. Principi individuati e analizzati per la prima volta nei trattati di canto italiani del Settecento e riproposti, nei primi del Novecento, negli scritti di tecnica vocale di cantanti storici come Enrico Caruso, Aureliano Pertile, Giacomo Lauri Volpi e Luisa Tetrazzini, ma successivamente “oscurati” da nuove tecniche vocali di origine nordeuropea di concezione pesantemente meccanicistica e muscolare della vocalità. Dunque il “cantare all'italiana”: non quindi come "far funzionare la voce", ma come "lasciarla funzionare”, comprendendo i rapporti profondi tra canto e respirazione, articolazione e risonanza, e il vero significato di concetti oggi spesso travisati, come "appoggio", "maschera" e "altezza del suono". Questi gli obiettivi del Maestro Antonio Juvarra, docente di tecnica vocale presso l’ Accademia d’Arte Lirica di Osimo (An), di storia dei metodi e delle tecniche vocali presso il Conservatorio di musica “Steffani” di CastelfrancoVeneto, già docente di "vocologia artistica" presso la facoltà di medicina dell’Università di Bologna, autore di numerosi trattati tra cui “ Il canto e le sue tecniche (Ricordi, 1987) adottato come testo di studio in quasi tutti i Conservatori di Musica.

Per tutte le informazioni: http://www.cantarelopera.com/file/master_juvarra_2010.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl