Concorso internazionale voci liriche "Città di Lecco"

Concorso internazionale voci liriche "Città di Lecco" MORTO A MILANO RINASCE A LECCO C'era una volta il Concorso Rosetum, agone internazionale per giovani voci liriche, creato da Daniele Rubboli sulle "rovine" del Concorso Puccini, sempre organizzato a Milano dal Centro Culturale Francescano Rosetum di via Pisanello 1.

26/ott/2010 10.19.27 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
MORTO A MILANO
RINASCE A LECCO
C'era una volta il Concorso Rosetum, agone internazionale per giovani voci liriche, creato da Daniele Rubboli sulle "rovine" del Concorso Puccini, sempre organizzato a Milano dal Centro Culturale Francescano Rosetum di via Pisanello 1.
Grazie a giurie prestigiose, alle quali sono sempre stati chiamati illustri dirigenti teatrali o agenti del mondo della musica, rigorosamente evitando i maestri di canto, il Concorso Rosetum ha laureato nei decenni del suo biennale appuntamento voci che hanno subito debuttato alla Scala (Fabbricini, Frittoli, Chiuri, Gazale, Maestri, Lepre, Meli, Cavalletti, Parodi,Taihwan, Golossov ecc) ed altri che stanno cantando in tutto il mondo come  La Spina, Higashihara, Marabelli, Scaciga Della Silva, Futaci De Ambrogio, De l'Alba Rubio, Takada,Uransetseg, Nicolic, Settimo, Cianchi, Serra, Bragiotto, Giovagnoli, Karaman, Bosco Kim,Vessella, ecc.
Ma come dicono i francesi tout passe, tout lasse, tout casse.
Così Daniele Rubboli, che aveva reso famoso quel concorso come occasione di debutto e di ingresso nel mondo del lavoro per tantissimi giovani talenti, ha voluto che l'occasione non fosse scippata ai tanti giovani che da ogni parte del mondo guardano al teatro musicale italiano come alla grande occasione della loro vita.
Così, sempre con la benedizione di un altro illuminato Centro Culturale Francescano, il Cenacolo di Lecco, e la collaborazione di autentici paladini dell'arte vocale come Angelo Cesana che dirige l'omonimo Teatro Cenacolo, ha portato il suo Concorso sul Lago dove a marzo 2011 rinascerà con il nome di Concorso Lirico Internazionale Voci Liriche Città di Lecco.
Il Teatro Cenacolo, da 7 anni, realizza l'unica stagione d'opera e operetta, con ben 6 titoli, interamente prodotta in proprio di tutta la Lombardia e questa è la garanzia migliore per chi vorrà affrontare questa "prova" per trovarsi di fronte alla piu' concreta e immediata occasione di scrittura che nessun altro concorso lirico italiano può oggi offrire.
 
in allegato i bandi in italiano e in inglese
 
si ringrazia per la cortese diffusione
 
Cenacolo Francescano Lecco
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl