Concorso lirico Città di Bologna: Quinta edizione 10-19 marzo 2010

Concorso lirico Città di Bologna: Quinta edizione 10-19 marzo 2010 V Concorso internazionale & Stage d'approfondimento interpretativo Per giovani cantanti lirici Città di Bologna 2011 progetto Un palcoscenico per giovani talenti Direttore artistico e docente principale Cinzia FORTE Direttore scientifico e docente Roberta PEDROTTI Docente di arte scenica Pietro SPAGNOLI Audizioni eliminatorie 10 11 12 marzo 2011 Semifinale 13 marzo 2011 Stage 14 15 16 17 18 marzo 2011 Concerto finale e proclamazione dei vincitori 19 marzo 2011 Giuria finale Michele Mirabella (regista) presidente Cinzia Forte (soprano - direttore artistico Teatro Guardassoni) Roberta Pedrotti (musicologa e critico musicale) Marco Beghelli (musicologo e critico musicale) Cristiano Cremonini (tenore - presidente Teatro Guardassoni) Angelo Gabrielli (consulente musicale Agenzia Lirica Stage Door) Fulvio Macciardi (direttore area artistica Teatro Comunale di Bologna) Michele Mariotti (direttore d'orchestra - direttore principale Teatro Cumunale di Bologna) Aldo Sisillo (direttore d'orchestra - direttore artistico teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena) Pietro Spagnoli (baritono) Luigi Verdi (musicologo - Centro Studi Farinelli) Carlo Vitali (musicologo e critico musicale - Centro Studi Farinelli) Giunto alla V edizione, il Concorso Città di Bologna conferma il suo scopo principale: sostenere, formare e valorizzare i nuovi talenti con un percorso il più possibile completo.

05/gen/2011 13.38.39 Teatro Guardassoni Bologna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

V Concorso internazionale & Stage d’approfondimento interpretativo
Per giovani cantanti lirici
Città di Bologna 2011

progetto
Un palcoscenico per giovani talenti


Direttore artistico e docente principale Cinzia FORTE
Direttore scientifico e docente Roberta PEDROTTI
Docente di arte scenica Pietro SPAGNOLI

Audizioni eliminatorie 10 11 12 marzo 2011
Semifinale 13 marzo 2011
Stage 14 15 16 17 18 marzo 2011
Concerto finale e proclamazione dei vincitori 19 marzo 2011

Giuria finale

Michele Mirabella (regista) presidente
Cinzia Forte (soprano – direttore artistico Teatro Guardassoni)
Roberta Pedrotti (musicologa e critico musicale)
Marco Beghelli (musicologo e critico musicale)
Cristiano Cremonini (tenore – presidente Teatro Guardassoni)
Angelo Gabrielli (consulente musicale Agenzia Lirica Stage Door)
Fulvio Macciardi (direttore area artistica Teatro Comunale di Bologna)
Michele Mariotti (direttore d’orchestra – direttore principale Teatro Cumunale di Bologna)
Aldo Sisillo (direttore d’orchestra – direttore artistico teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena)
Pietro Spagnoli (baritono)
Luigi Verdi (musicologo – Centro Studi Farinelli)
Carlo Vitali (musicologo e critico musicale – Centro Studi Farinelli)


Giunto alla V edizione, il Concorso Città di Bologna conferma il suo scopo principale: sostenere, formare e valorizzare i nuovi talenti con un percorso il più possibile completo. I vincitori, i finalisti ed eventuali altri concorrenti idonei saranno infatti chiamati a debuttare sulla scena nella splendida cornice del Teatro Guardassoni di Bologna, del Teatro del Popolo di Concordia (MO) e del Teatro D’Antona Biagi di Castel Maggiore (BO).
Altri concerti e iniziative saranno programmati per esaltare al meglio le caratteristiche vocali di ciascuno, con particolare attenzione anche al repertorio barocco.

Tutti i finalisti seguiranno uno stage d’approfondimento interpretativo completamente gratuito e potranno usufruire anche di alloggi messi a disposizione senza alcuna spesa aggiuntiva.

Il concorso Città di Bologna partecipa al Circuito promosso dal concorso Benvenuto Franci di Pienza con i concorsi Anselmo Colzani di Budrio e Maria Caniglia di Sulmona per la promozione e la valorizzazione dei giovani talenti, con il sostegno del comitato d’onore presieduto da Adua Veroni.

PREMI

  • Primo classificato Turrita del Comune di Bologna e borsa di studio di 2.400 euro (Lions club Bologna e Valli Lavino Samoggia)
  • Secondo classificato borsa di studio di 1000 euro (consolato onorario del Messico avvocato Paolo Zavoli) e targa Collegio S.Luigi
  • Terzo classificato Premio Coop Adriatica
  • Al migliore interprete del repertorio barocco borsa di studio di 500 euro (dott. Claudio Tedeschi, DISMECO srl) e targa Farinelli (Centro studi Farinelli)
  • Targa Comune di Castel Maggiore per il più giovane finalista
  • Targa CNA per il miglior finalista della categoria B
  • Inserimento nel cartellone del Teatro Guardassoni e nel progetto Un palcoscenico per giovani talenti 4° edizione
  • Ai finalisti l’Uncalm (Unione Nazionale Circoli e Associazioni Liriche e Musicali) assegnerà un recital lirico da tenersi concordemente in uno dei Circoli o delle Associazioni aderenti.
  • Tutti i finalisti verranno segnalati alla direzione artistica del CantoFestival di Amandola (AP), rassegna realizzata dall’Associazione La Fenice e patrocinata dall’UNCALM
  • Audizione presso il Teatro Comunale di Bologna offerta dal m° Fulvio Macciardi
  •  Audizione presso Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena offerta dal m° Aldo Sisillo
  • Audizione presso agenzia Stage Door s.r.l. offerta da Angelo Gabrielli
  • Partecipazione  un concerto a Pienza (SI) per un finalista selezionato dal mezzosoprano Monica Faralli, direttore artistico del Concorso Benvenuto Franci

NB. L’elenco dei premi potrà essere incrementato. L’annuncio definitivo verrà effettuato nel corso della presentazione ufficiale al Comune di Bologna il 13 gennaio.
Per aggiornamenti e dettagli sono validi i contatti sotto riportati.

ISCRIZIONE
Le iscrizioni possono essere inviate per posta all’Associazione Progetto Cultura Teatro Guardassoni, c/o Collegio S. Luigi, via Massimo D’Azeglio 55 – 40123 BOLOGNA o via mail a robertapedrotti@hotmail.com o info@teatroguardassoni.com
Le domande dovranno essere inviate entro il 26 febbraio (posta cartacea) o il 3 marzo (posta elettronica) e dovranno comprendere:
 Modulo d’iscrizione compilato in tutte le sue parti
 Curriculum Vitae
 Copia della ricevuta di versamento della quota d’iscrizione, pari a € 70
 Una fotografia recente
 Elenco e copia degli spartiti dei brani presentati

Coordinate bancarie

La quota di iscrizione di 70 euro dovrà essere versata tramite bonifico bancario intestato a:
Progetto Cultura Teatro Guardassoni - Ferdinando Ranuzzi
c/o EMILBANCA Credito Cooperativo, conto corrente n. 45/000094077.
IBAN: IT25 P070 7202 4110 4500 0094 077
Codice BIC: ICRAITRRTS0

NB. I concorrenti di nazionalità messicana sono esentati dal pagamento della quota d’iscrizione, che verrà offerta dal Consolato Onorario del Messico in Italia – avvocato Paolo Zavoli

Ulteriori informazioni e aggiornamenti:
Sito del Teatro Guardassoni: www.teatroguardassoni.com
Blog ufficiale del concorso http://concorsocittadibologna.blogfree.net
Tel. 338 4310725 o 328 6653500
E mail robertapedrotti@hotmail.com o info@teatroguardassoni.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl