Annunciata ufficialmente la quinta edizione del Concorso Città di Bologna

14/gen/2011 15.14.15 Teatro Guardassoni Bologna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

V Concorso internazionale & Stage per giovani cantanti lirici

Città di Bologna 2011

per la quinta edizione del concorso confermata la formula con stage gratuito

incrementati premi e collaborazioni

Il concorso è promosso in collaborazione con l’Area Cultura del Comune di Bologna e gode del patrocinio del Comune Bologna; Regione Emilia Romagna; Bologna – Città della Musica Unesco; Città di Castel Maggiore; ASCOM; Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Bologna; UNCALM – Unione Nazionale Circoli e Associazioni Lirico Musicali. Si ringraziano Lions Club Bologna; Lions Club Valli Lavino Samoggia; Consolado Honorario de Mexico; Coop Adriatica; Dismeco Srl, il Collegio San Luigi di Bologna, il Teatro Comunale di Bologna, il Centro Studi Farinelli, CNA – Bologna; Nov Art; Associazione La Fenice di Amandola (AP), Odonto Ceramic Center.

Si svolgerà fra il 10 e il 19 di marzo presso il teatro Guardassoni del Collegio San Luigi la quinta edizione del Concorso internazionale & Stage Città di Bologna,  il concorso che ha laureato alcuni fra i più promettenti giovani talenti di oggi, molti dei quali si sono già fatti apprezzare su palcoscenici internazionali, dalla Monnaie di Bruxelles al megaron di Atene, dal teatro Real di Madrid al Kongelige Teater di Copenhagen, dalla Scala di Milano al Festival Verdi di Parma e al Rof di Pesaro.

Rimane invariata la formula originale varata nel 2007, che offre ai finalisti uno stage assolutamente gratuito di una settimana (alloggio compreso), in preparazione del concerto finale: ne saranno docenti, oltre al soprano Cinzia Forte (direttore artistico del concorso dal 2010) e alla musicologa Roberta Pedrotti (direttore scientifico), il baritono Pietro Spagnoli. I corsi verteranno sull’interpretazione vocale e scenica e sull’analisi storica, letteraria e musicale con particolare attenzione ai brani scelti per la finale.

La giuria sarà presieduta da Michele Mirabella e composta da Cinzia Forte (soprano – direttore artistico Teatro Guardassoni), Roberta Pedrotti (musicologa e critico musicale), Marco Beghelli (musicologo e critico musicale), Cristiano Cremonini (tenore – presidente Teatro Guardassoni), Angelo Gabrielli (consulente musicale Agenzia Lirica Stage Door), Fulvio Macciardi (direttore area artistica Teatro Comunale di Bologna), Michele Mariotti (direttore d’orchestra – direttore principale Teatro Cumunale di Bologna), padre Giuseppe Montesano (rettore Collegio S. Luigi), Aldo Sisillo (direttore d’orchestra – direttore artistico teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena), Pietro Spagnoli (baritono), Luigi Verdi (musicologo – Centro Studi Farinelli), Carlo Vitali (musicologo e critico musicale – Centro Studi Farinelli).

Il primo premio sarà per la seconda volta costituito dal Premio Annuale Un palcoscenico per giovani talenti del Lions Club Bologna e Bologna Valli Lavino Samoggia (2.400 euro) e dalla targa Turrita del Comune di Bologna. Al secondo classificato andrà una borsa di studio di 1000 euro offerta dal Consolado Honorario de Mexico avvocato Paolo Zavoli, al terzo il premio Coop Adriatica. Al miglior interprete del repertorio barocco andranno la Traga Farinelli e una borsa di studio di 500 euro offerta da Claudio Tedeschi, a.d. Dismeco srl. In palio ancora la targa Città di Castel Maggiore per il più giovane finalista e CNA Bologna per il miglior finalista della categoria B, audizioni (teatro Comunale di Bologna, teatro Comunale di Modena, agenzia Stage Door), la partecipazione al progetto debutto operistico Un palcoscenico per giovani talenti, concerti e altre iniziative.

Per ogni informazione, aggiornamento e per il regolamento completo è possibile consultare i siti http://concorsocittadibologna.blogfree.net e www.teatroguardassoni.com, scrivere a robertapedrotti@hotmail.com e info@teatroguardassoni.com  o telefonare ai numeri 3384310725 o 3286653500.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl