Confermata per sabato 3 settembre 2011 XI ed. di " Lirica sotto le Stelle" a Grotte" vincitore della V^ed del premio alla Carriera al baritono Carmelo Corrado Caruso

Allegati

08/mar/2011 19.11.22 Opera News Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

E' con grande piacere che l'Associazione Musicale G. Rossini di Grotte (Ag) comunica che è stata confermata per sabato 3 settembre 2011 presso l'Atrio della Scuola A. Roncalli di Grotte alle 21:00 la XI^ edizione di Lirica sotto le Stelle e che il vincitore del "Premio alla carriera" Lirica sotto le Stelle " V^ edizione, va al baritono Carmelo Corrado Caruso, artista che ha calcato i più importanti palcoscenici del mondo come il Covent Garden di Londra, la Scala di Milano, Teatro Massimo di Palermo e molti altri ancora; mentre il Premio alla Giovane promessa andrà al soprano Valentina Iacono. Come già noto al gran galà oltre ai vincitori si esibiranno basso baritono Salvatore Salvaggio e il soprano Makie Nomoto.
  
Il Presidente dell'Associazione Musicale G. Rossini
M°Salvatore Salvaggio

Carmelo Corrado Caruso

Baritono

Carmelo Corrado Caruso ha iniziato lo studio del canto con il M°R.Federighi

diplomandosi poi al Conservatorio

Santa Cecilia

di Roma. Ha poi proseguito gli studi con

il M° L.Bettarini e con Bianca Maria Casoni. Ha frequentato numerosi corsi di

perfezionamento con A. Kraus, L. Gencer, P. Cappuccilli, M. Baker, D. Baldwin.

E' risultato vincitore del

Concorso As.Li.Co. nel 1984, Concorso Pergolesi

di Roma nel

1984

, Premio Giovani per la Lirica Arena di Verona nel 1985,Concorso Briccialdi

di

Terni nel

1986/87, Concorso Viotti di Vercelli nel

1990

Highlights:

2008

: Debutto alla Scala di Milano nel Cyrano de Bèrgerac

di Alfano, nella produzione

del ROH Covent Garden con Placido Domingo come protagonista.

2007

: Nomination per il GRAMMY Award per la partecipazione nel ruolo di

Camoens

all´incisione del CD del

Dom Sèbastien

di Donizetti, incisione life effettuata al ROH

Covent Garden di Londra nel 2005.

2006

: Debutto nel ruolo di Cristiano ne I Cavalieri di Ekebu´

di Zandonai al Bellini di

Catania seguito dai

Carmina Burana

a Milano e il ritorno al ROH Covent Garden per il

Cyrano de Bèrgerac

(De Guiche e Ragueneau)

di Alfano con Placido Domingo come

protagonista. Debutto a Seoul nel ruolo di

Scarpia in Tosca

.

2005

: Debutto al ROH Covent Garden di Londra col ruolo di Camoens nel

Dom

Sèbastien

di Donizetti sotto la direzione di Marc Elder (incisione life per OPERA RARA).

Debutto in

Manon Lescaut (Lescaut

) al Teatro Regio di Parma.

Carmelo Corrado Caruso debutta con l'As.Li.Co al Teatro Donizetti di Bergamo

nell'Amor

Coniugale

di S. Mayr nel 1984 e nel Don Giovanni di Mozart nel 1985

. Si é esibito in

seguito con opere del Settecento italiano e del primo Rossini in molti teatri italiani e

stranieri, per poi inoltrarsi progressivamente nel repertorio belcantistico romantico. Fra i

maggiori titoli:

La Traviata (Germont); Rigoletto (Rigoletto),

Simon Boccanegra

(

Simone) e Dom Sebastien (Camoens) al Comunale di Bologna. Nel novembre del

1997

ha interpretato il ruolo di

Azzo d'Este nella Parisina

di Donizetti a Lugo che gli ha valso

un largo successo di pubblico e critica. Ha cantato all'Opera Giocosa di Savona per ben

quattro produzioni: M.

Butterfly (Sharpless),Italiana in Algeri (Taddeo),

Don Giovanni

(

Don Giovanni), Barbiere di Siviglia (Figaro). Nell'ottobre del 1999

la sua interpretazione

di

Scarpia nella Tosca

a Perugia con la regia di H. Brockhaus ha entusiasmato la critica.

Ha sostenuto a Messina il ruolo di

Enrico nella Lucia di Lammermoor.Nel 2000

ha

debuttato il ruolo di

Falstaff a Brescia, di De Siriex in Fedora

al Regio di Torino ( con

M.Freni come protagonista) e del

Conte in Sly

di E.Wolf Ferrari sempre al Regio di

Torino( con J. Carreras come protagonista).Ha inoltre inciso per la Kicco Music

Il Messia

di Haendel nella versione originale in inglese. Nel febbraio del

2001 ha cantato il

Conte

di Luna

ne Il Trovatore all`Opera di Montecarlo e con La Fenice di Venezia Simone

nel

Simon Boccanegra

eiGermont nella Traviata

all'opera di Tokio. .In autunno è stato

J.Rance

nel La Fanciulla del West

a Lucca, Livorno, Pisa, Bergamo e Ascoli Piceno. A

novembre ha debuttato

Macbeth a Messina e nel febbraio 2002 Amonasro in Aida

al

Cairo in Egitto.In marzo ha cantato

Traviata

a Ravenna nell`acclamatissimo allestimento

di F.Zeffirelli. A maggio ha sostenuto il ruolo di protagonista ne

Il Prigioniero

di L.

Dallapiccola e quello di

Lionel ne La Pulcelle d`Orleáns

di Tscaikovsky (protagonista

M.Freni) al Teatro Regio di Torino.In aprile

2003 ha cantato Don Giovanni

a

Thessaloniki, successivamente ha ripreso

La Pulzella d’Orléans

al Massimo di Palermo.

In giugno è stato

Scarpia nella Tosca

allestita dal Regio diTorino. A luglio e´stato di

nuovo

Germont nella Traviata

allestita al Festival di Taormina. In autunno ha ripreso la

Traviata

(regia di F.Zeffirelli) aCatanzaro. Nel gennaio 2004 ha debuttato il ruolo di

Miller

nella

Luisa Miller

allestita dal Teatro Massimo di Palermo. A Catania è stato di nuovo

protagonista del

Prigioniero abbinato a Job

sotto la direzione di Z.Pesko. A febbraio ha

inciso il

Requiem

di Faurè con l’orchestra Filarmonica di Torino e successivamente ha

cantato sia

Raphael sia Adam ne Die Schöpfung

di Haydn. In giugno è stato

protagonista al Comunale di Firenze del

Prigioniero, questa volta abbinato al

Volo di

notte

(Riviére

) diretto da B.Bartoletti e con la regia di D.Abbado, spettacolo insignito col

Premio Abbiati

quale migliore produzione operistica del 2004

.

Oltre ai sopracitati titoli ha eseguito piu’ di quaranta ruoli da protagonista spaziando da

Monteverdi a Henze.

Ha cantato sotto la direzione dei Maestri Arena, Bartoletti, Bettarini,Carignani, David, De

Bernart, Elder, Fournellier, Gatti, Gavazzeni, Handt, Licata, Maag, Maga, Olmi, Oren,

Pesko, Ranzani, Severini, Steinberg, Taverna, Stefanelli,ed altri.

Ha al suo attivo numerosissime partecipazioni ad oratori da Bach a Haendel e numerosi

concerti con musiche cameristiche tedesche e francesi che perfeziona con il Maestro D.

Baldwin che includono il repertorio lirico-sinfonico con Lieder di Schubert, Schumann,

Brahms, Wolf, Mahler, Ravel, Ibert,Poulenc,Orff, Stravinsky.

E' stato fra i protagonisti del film

Maggio Musicale

di Gregoretti accanto a S. Verret e

Chris Merritt e ha inciso per

Bongiovanni (La Parisina di Donizetti e

Filandra e Selvino

di Scarlatti

), Nuova Era, Ricordi (Angélique di J.Ibert), Kicco Music (The Messiah

di

Haendel, in lingua originale)

, OPERA RARA (Dom Sèbastien

di G.Donizetti con la ROH

Orchestra sotto la direzione di M.Elder).

http://www.carmelocorradocaruso.com
 
 
CURRICULUM VITAE

Valentina Iacono nasce a Noto,conseguita la maturità classica intreprende gli studi musicali.
Frequenta a Napoli l'U.M.S (università della musica e dello spettacolo),sotto la direzione del M° C.Barbato.
Nel 2008 si diploma in Canto Lirico, presso il Conservatorio "V.Bellini" di Caltanissetta, sotto la guida del
Baritono Carmelo Corrado Caruso,suo attuale insegnante.
nel 2009 ha partecipato al laboratorio lirico tenuto a Firenze dal M° L.De Lisi su "le nozze di Figaro" nel ruolo della Contessa D'Almaviva.
Nel 2010 con la FlorenceSymphonietta ha debuttato,in forma semiscenica, il ruolo di Donna Elvira, nel Don Giovanni di Mozart,
diretta dagli allievi del M° P.Bellugi.
Ha preso parte, a Marzo scorso, alla master class  della Signara G.Casolla, organizzata dall'Accademia Lariana ad Abbadia Lariana.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl