Lecco : La stagione di Opera e Operetta

Lecco: La stagione di Opera e Operetta.

Persone Marco Berdondini, Stefano Seghedoni, Debora Mori, Aldo Salvagno, Savino Acquaviva, Gianluca Pasolini, Consuelo Gilardoni, Arianna Ballotta, Antonella De Chiara, Daniela Tessore, Andrea Bragiotto, Walter Rubboli, Daniela Stigliano, Tiziana Scaciga Della Silva, Simone Tansini, Barbara Fasol, Carlo Maria Cantoni, Elena Serra, Mauro Pagano, Enrico Giovagnoli, Giulio Boschetti, Orazio Mori, Anna Maria Chiuri, Gioachino Rossini, Franz Lehàr, Ralph Benatzky, Manon Lescaut, Daniele Rubboli, Giacomo Puccini, Giuseppe Verdi
Luoghi Bergamo, Lecco, Algeri, Morterone
Organizzazioni Arte Danza Lecco
Argomenti spettacolo, musica, teatro, cinema

24/set/2011 11.34.24 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Riprende l’attività del Cenacolo Francescano, la dinamica sala di Piazza Cappuccini 3, a Lecco, che propone, come per gli scorsi anni, un ricco ventaglio di manifestazioni dedicate al cinema, al teatro, alla musica alle conferenze ecc.

 

L’ottava edizione di Lecco Lirica, la prestigiosa rassegna di opere e operette, prodotta e concepita nella nostra città, dal Cenacolo Francescano, con la direzione artistica di Daniele Rubboli, in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica di Lecco, la Scuola di ballo “Arte Danza Lecco”  il Coro lirico “Simon Mayr” di Bergamo e il “Laboratorio Lirico Europeo di Milano”, prenderà il via sabato 29 ottobre, alle ore 21.00,  con Rigoletto di Giuseppe Verdi cui farà seguito, sabato 19 novembre alle 21.00, Manon Lescaut di Giacomo Puccini.

Domenica 8 gennaio 2012, alle 15.30, il tradizionale appuntamento con l’operetta propone Al Cavallino bianco di Ralph Benatzky. Altra operetta in programma, domenica 5 febbraio, alle 15.30, La danza delle libellule di Franz Lehàr.

Sabato 18 febbraio, alle 21.00, sarà la volta dell’Italiana in Algeri opera comica di Gioachino Rossini. La stagione si concluderà sabato 10 marzo, alle 21.00 e domenica 11 marzo, alle 15.30. con una nuova edizione di Aida di Giuseppe Verdi.

Lecco Lirica potrà contare sulla partecipazione di artisti di primo piano con autentiche “guest star” quali il mezzosoprano Anna Maria Chiuri, protagonista dell’Italiana in Algeri, e il basso Orazio Mori, presente in Rigoletto (Morterone)  e in Manon Lescaut (Geronte).

Nelle varie rappresentazioni si esibiranno artisti già noti al pubblico lecchese quali, tra gli altri,  Giulio Boschetti, Enrico Giovagnoli, Mauro Pagano, Elena Serra, Carlo Maria Cantoni, Barbara Fasol, Simone Tansini, Tiziana Scaciga Della Silva, Daniela Stigliano, Walter Rubboli, Andrea Bragiotto, Daniela Tessore. Non mancheranno “new entry” di alto livello quali i soprani Antonella De Chiara, Arianna Ballotta, Consuelo Gilardoni e il tenore Gianluca Pasolini.

 

L’Orchestra Sinfonica di Lecco, sarà diretta rispettivamente da Savino Acquaviva (Rigoletto), Aldo Salvagno (Manon Lescaut), Debora Mori (Al cavallino bianco e Danza delle libellule), Stefano Seghedoni (L’italiana in Algeri) e  Marco Berdondini (Aida).

 

Per la vendita degli abbonamenti, la biglietteria del Cenacolo francescano sarà aperta il mercoledì, il venerdì e il sabato dalle 15.00, alle 18.00, a partire dal 28 settembre.

 

 

Tessera abbonamento a Lecco Lirica con poltrona riservata: 

(per i 6 spettacoli)

€ 110 - prima platea; € 90 - galleria;  € 75 - seconda platea. 

(per 4 spettacoli - solo opere)

€  80 - prima platea; € 60 - galleria; € 50 - seconda platea..

Ingresso per una rappresentazione:

€  22 - prima platea;  € 18 - galleria; € 15 - seconda platea. 

(per le rappresentazioni della domenica pomeriggio è previsto uno sconto per gli “over 65” e per i minori di 12 anni.)

 

Per prenotazioni telefoniche: 0341 372329

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl