GEMELLAGGIO CON PALA DE MAJORCA PER B. GIGLI

10/gen/2006 04.16.09 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
Da Associazione Amadeus di Francesco Tramannoni - e Comune di Porto Recanati 071- 759971 -- grazie per l'attenzione
------------------------------------------------------------
 
 
Nel nome di Beniamino Gigli
IL CONCORSO DI PORTO RECANATI
GEMELLATO A PALMA DE MAJORCA
 
La seconda edizione del prestigioso agone lirico offre una pioggia di scritture teatrali e apre le porte dei teatri spagnoli ai finalisti del premio marchigiano - Il recital di apertura affidato al Tiziana Scaciga Della Silva il soprano italiano più acclamato del 2005 - Premi speciali alla memoria di B. Gigli, Renata Tebaldi, Nicolai Ghiaurov e Francisca Cuart - Un Super- Premio anche per celebrare il 2006 Anno dedicato ad Amadeus Mozart -
 
Dal 16 al 18 febbraio 2006, al Teatro Kursaal di Porto Recanati, si svolgerà la seconda edizione del prestigioso Concorso Lirico Internazionale "Riviera Adriatica", Premio Beniamino Gigli, l'unico agone dedicato ai giovani talenti del teatro musicale che, nel nome del grande artista marchigiano, vedranno aprirsi le porte dei maggiori teatri italiani e stranieri.
Il Concorso, ideato e voluto dall'assessore Salvatore Piscitelli e realizzato da Francesco Tramannoni presidente dell'Associazione Musicale Amadeus di Porto Recanati, con la direzione artistica del musicologo Daniele Rubboli, si presenta quest'anno con una singolare novità.
Il gemellaggio con lo storico concorso spagnolo Francisca Cuart di Palma di Majorca, che vedrà copsì in giuria il musicologo spagnolo Armando Garcia, il piu' grande biografo mondiale di Renata Tebaldi.
Una occasione che apre le porte ai finalisti del concorso marchigiano per entrare sul grande e generoso mercato del teatro musicale spagnolo.
La giuria del Premio sarà presieduta dal M° Giuseppe Montanari coordinatore dell'Accademia Lirica della Scala e avrà vice presidente il M° Sergio Segalini direttore artistico della Fenice di Venezia, nonchè dell'Accademia Lirica di Osimo.
Con loro, oltre a Daniele Rubboli, direttore artistico anche del Laboratorio Lirico Europeo di Milano e al citato Armando Garcia, il mitico agente teatrale italiano Giuseppe Oldani.
A loro il compito di distribuire, tra i dieci finalisti, una autentica pioggia di scritture teatrali - oltre al ricco monte premi in denaro di oltre 5.000,00 Euro - che consentirà loro di entrare immediatamente nel mondo del lavoro con le stagioni teatrali italiane e straniere.
Per l'occasione sono stati predisposti anche premi speciali, oltre a quello per tenori intitolato a Gigli, alla memoria del grande basso Nicolai Ghiaurov, di Renata Tebaldi e di Francisca Cuart, soprano e grande didatta di Palma di Majorca.
Poichè il 2006 è anche l'anno di Mozart, Rubboli e Tramannoni hanno ideato un Super-Premio per la migliore interpretazione di una romanza mozartiana.
La grande manifestazione avrà come sempre un prologo. La sera del 15 febbraio, al Kursaal, il magnifico soprano Tiziana Scaciga Della Silva, artista emergente più acclamata in assoluto in tutto il 2005 dall'Arabia alla Scandinavia, da Milano a Palermo, terrà uno straordinario recital accompagnata al pianoforte dalla portorecanatese Ilaria Tramannoni e presentato da Daniele Rubboli, toccando tutti i generi teatrali, dall'opera al musical dall'operetta alla canzone, come piaceva fare a Beniamino Gigli.
 
------------------------------------------------
foto allegata Tiziana Scaciga Della Silva
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl