Milano TUTTO VERDI al Teatro della Memoria

Allegati

12/gen/2012 09.36.13 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQycPAEzmvFT8ItZNOJtVkegBAFcyBT9AF12gTtjBujDbvzRCweTg  VIA CUCCHIARI 4 MILANO

       

 

Milano: al teatro della Memoria

 

De' miei bollenti spiriti : 

una serata con Giuseppe Verdi  

 

Giovedì 19 gennaio, alle ore 21, il Teatro della Memoria di Milano (via Cucchiari 4) si trasforma in un Salotto Lirico per una serata dedicata a Giuseppe Verdi. Un atto dovuto, come ha spiegato il direttore del teatro Aleardo Caliari, dopo la strumentalizzazizone politica che è stata fatta del piu' grande operista italiano durante questi due anni di celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia. A fare chiarezza sull'uomo Giuseppe Verdi... "che non è stato il Garibaldi del teatro operistico!" e sull'artista ci penserà il regista e musicologo Daniele Rubboli, direttore del Laboratorio Lirico Europeo di Milano, che per l'occasione ha preparato un affascinante programma musicale interamente dedicato al compositore delle Roncole di Busseto (PR).

Protagonisti del Concerto, che fa parte di una lunga serie di appuntamenti che rilanciano il Teatro della Memoria come tempio dei melomani meneghini, amanti della musica teatrale, sono l'affermato tenore Luigi Battistoni, che a Forlì ha recentemente interpretato un applaudito "Rigoletto" e prossimamente canterà al T. Regio di Torino, nonchè due straordinari soprani lombardi: la milanese Olivia Latina e Marta Brivio, nata a Merate e attualmente residente sul lago di Garda. Tre artisti in carriera internazionale che offriranno tutta la loro smagliante vocalità e sensibilità interpretativa alle piu' affascinanti pagine verdiane. Al pianoforte un altro personaggio mitico della musica milanese, l'italo - argentino Luis Baragiola che con Rubboli ha condiviso vent'anni di successi con le storiche e purtroppo perdute stagioni operistiche del Teatro Rosetum la sala di via Pisanello che, inaugurato dalla Callas, con la direzione artistica di Rubboli si era fatto un "nome" internazionale, ed ora è miseramente chiuso, anche lui ucciso dalla crisi economica che sta massacrando la cultura italiana.

 

http://a8.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc7/307175_2401161398741_1542240567_32611971_1228904822_n.jpg  Olivia Latina    http://www.martabrivio.com/photos/Ritratti/3-bis.jpg Marta Brivio    http://a6.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash2/40540_1524270394448_1465283604_31367616_4360932_n.jpg Luigi Battistonihttp://www.concertodautunno.it/090130-falstaff/090130-falstaff755.JPG Luis Baragiola, http://a5.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/293692_307185869307334_100000477695716_1310070_1288786650_n.jpg Daniele Rubboli  

 

 

informazioni e prenotazioni tel. 02.313663


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl