Accademia Teatro alla Scala OPEN DAY 2 MARZO

21/feb/2012 16.29.07 Accademia Teatro alla Scala Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

L’Area didattica e divulgazione dell’Accademia Teatro alla Scala, coordinata da Carlo Delfrati,  propone ai docenti e operatori delle delle scuole una serie di seminari volti a sviluppare competenze per la conduzione di laboratori:

 

LABORATORIO DI ESPRESSIONE CORPOREA

Il laboratorio, articolato in 8 incontri di 2 ore ciascuno con cadenza settimanale, è curato da Nadia Garuti. Si rivolge a coloro che svolgono attività ritmiche o coreutiche e che realizzano percorsi di espressione corporea e di movimento con bambini in età scolare e pre-scolare.

I partecipanti, dopo una analisi teorica delle linee pedagogiche formative che sottendono ai laboratori di espressione corporea, sperimenteranno in prima persona le attività da proporre ai bambini in età scolare e pre-scolare, anche attraverso l’utilizzo e l’elaborazione di vari materiali, sviluppando capacità propositive e ideative per la realizzazione di nuove attività laboratoriali.

La domanda di ammissione (da compilare online all’indirizzo:  http://www.accademialascala.it/it/formazione-formatori.html ) deve pervenire entro il 20 marzo 2012.

 

 

LA MAGIA DEL CORO

Il laboratorio, articolato in 8 incontri di 2 ore ciascuno con cadenza settimanale, è curato da Pilar Bravo. Si rivolge a coloro che intendono approfondire le potenzialità straordinarie che può sviluppare la voce, primo strumento musicale che ciascuno possiede. Il laboratorio intende approfondire le tecniche per curare la qualità e la capacità espressiva della voce, far conoscere  il repertorio corale più adatto ai ragazzi e fornire le tecniche di base per la direzione di un coro.

La domanda di ammissione (da compilare online all’indirizzo:  http://www.accademialascala.it/it/formazione-formatori.html ) deve pervenire entro il 23 marzo 2012.

 

 

ALLA SCUOLA DELL’OPERA

Il corso, curato da Carlo Delfrati, articolato in 4 incontri di 3 ore ciascuno (19 e 26 marzo; 2 e 4 aprile dalle ore 15.30 alle ore 18.30), intende fornire ai docenti utili strumenti per rendere familiare agli alunni il linguaggio dell’opera lirica. I partecipanti avranno l’opportunità di prendere coscienza dei possibili contributi della musica all’azione teatrale; conoscere il linguaggio multimediale del teatro lirico; sperimentare il potenziale espressivo della voce parlante e le possibili trasformazioni dal parlato al cantato e viceversa; approfondire le varie funzioni espressive che assume il linguaggio musicale integrato al linguaggio verbale; analizzare nei suoi aspetti letterari e musicali pagine esemplari del repertorio lirico.

La domanda di ammissione (da compilare online all’indirizzo:  http://www.accademialascala.it/it/formazione-formatori.html ) deve pervenire entro il 12 marzo 2012.

 

 

ATTUALITÀ DELL’OPERA LIRICA

Il seminario, a cura di Fabio Sartorelli, si articola nell’arco di 4 incontri di 3 ore ciascuno (3, 10, 17 e 24 aprile dalle ore 14.30 alle ore 17.30). La conoscenza dell’opera lirica e la messa a fuoco delle sue peculiarità narrative sono alcuni dei temi che verranno affrontati nel corso del seminario, che intende anche stimolare riflessioni sul rapporto fra l’opera in musica e la realtà presente, ampliare gli orizzonti culturali degli studenti e individuare possibili relazioni con le materie scolastiche, particolarmente con quelle ad indirizzo umanistico.

La domanda di ammissione (da compilare online all’indirizzo:  http://www.accademialascala.it/it/formazione-formatori.html ) deve pervenire entro il 23 marzo 2012.

 

 

 

MUSICA E MOVIMENTO

Il laboratorio, articolato in 5 incontri di 3 ore ciascuno (giovedì 3 e 10 maggio, mercoledì 16, 23 e 30 maggio dalle 15.30 alle 18.30), è curato da Antonella Caputo. L’itinerario proposto ha un taglio prevalentemente pratico, supportato da riferimenti di tipo teorico, in un quadro interdisciplinare degli studi sul comportamento bio-sociale umano, con l’obiettivo di fornire tecniche e suggerimenti didattici per l’integrazione della musica con le attività motorie e migliorare le capacità espressive, di interazione e di osservazione di docenti e alunni. Le attività previste sono: pratica motoria, uso della voce, ascolto musicale, uso di oggetti psicomotori (per es.: palle, corde, teli, bastoni). La metodologia adottata privilegia la ricerca diretta da parte dei soggetti: li indirizza ad apprendere, a modificare e a far progredire i loro comportamenti, a compiere scelte, a migliorare la capacità critica e ad affinare gli strumenti per la formazione di uno stile personale.

La domanda di ammissione (da compilare online all’indirizzo:  http://www.accademialascala.it/it/formazione-formatori.html ) deve pervenire entro il 20 aprile 2012.

 

 

Il giorno 2 marzo 2012 alle ore 17.00 in Via S. Marta 18, Milano ci sarà la presentazione di le attività. Saranno presenti tutti i docenti dei seminari e dei laboratori e i coordinatori dell’Area didattica dell’Accademia Teatro alla Scala. Le chiediamo cortesemente di confermare la sua presenza entro il 23 febbraio 2012 ai seguenti recapiti :

area.didattica@accademialascala.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
02/8545111

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl