ENRICO STINCHELLI INAUGURA CON LA SUA TRAVIATA LA STAGIONE LIRICA 2012 DEL VERDI DI SALERNO

Allegati

13/apr/2012 12.19.03 Erika Bonelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Stinchelli.jpg

 

Da: Erika Bonelli
Inviato: martedì 10 aprile 2012 11.23
A: Massimo Gabrielli
Oggetto: COMUNICATO STINCHELLI 14 APRILE

 

Caro Massimo,

ecco il prossimo comunicato. Puoi però aspettare a metterlo on line? Sulla pagina dell’artista infatti ci sono i contatti di Atelier….

Grazie mille

 

 

Enrico Stinchelli regista de La traviata in scena al Teatro Verdi di Salerno

 

 

“Una  donna  sola  nel  popoloso  deserto  che  chiamano  Parigi, ma  che  è  un  luogo  senza  tempo,  ieri  , oggi  e   sicuramente  domani.

Violetta  è  una  ragazza  circondata  dal  cinismo  e  dall'indifferenza.  Partecipa  alla   festa   ma  la  sua  anima  vaga  altrove, come  sollecitata  non  da  uno  ma da diecimila  pensieri. Gli  invitati   sono  tanti,  vi  è  una  parvenza di  gioia  e  di  divertimento, ma  lei  ne  è  continuamente  distaccata.  Ombre, larve  che si  muovono a  ritmo  di  valzer, più  una  danza  macabra.

Alfredo  è  l'illusione, il  sogno  di una vita  borghese, nella  norma, che però  non  è  nemmeno  il  vero  sogno  di  Violetta.

Un personaggio  inquietante, silenzioso,  è  onnipresente: appare  nella  festa  del  I  atto, ma  anche in casa di  Flora  ....la  osserva,  la  scruta,  è  galante. E'  la  morte:  bella e  terribile, come la  musica  di  Verdi.”

Enrico Stinchelli

 

Enrico Stinchelli, regista conduttore e autore radiofonico e cinematografico.

Particolarmente conosciuto e apprezzato dal pubblico radiofonico per il fortunato programma La Barcaccia in onda dal 1988 su Radio Tre. Assistente  e  consulente  musicale di Luigi Comencini  per  Don Carlos  all'Opéra  di Parigi  e  per  il  film-opera Bohème, prodotto  dalla  Erato  Films, ha debuttato  come  regista  al  Comunale  di  Bologna nel 1999,a  fianco  di  Leo  Nucci per  l'opera  “Gran  Galà  al  Circolo  Lirico” . Da  allora  ha  svolto  una  intensa  attività  in molti teatri  italiani  e  internazionali.

Si ricordano le regìe di Tosca  a Roma, a Toronto e presso il Teatro Greco di Taormina, di Aida e Carmen  in  tournée presso  arene  e  anfiteatri   italiani, il Galà a Montecarlo “Pavarotti canta Verdi” trasmesso su Raidue (2002), il  Memorial  Concert   per  ricordare l’11 settembre  (trasmesso  da RaiUno nel 2008), lavorando  a fianco di tantissimi illustri artisti (José  Carreras, Barbara  Hendryks, Giuseppe Taddei, Katia Ricciarelli, Fiorenza Cossotto, Piero Cappuccilli, Giorgio Merighi, Bonaldo Giaiotti, Janet Perry,Franco Bonisolli, Alessandro Safina,Andrea Bocelli,  Leo Nucci, tra gli altri).

Dal  2000  al  2011  aggiunge nuovi titoli e cura la regia di Tosca, Barbiere di  Siviglia, Fedora (inaugurazione del Teatro  Giordano  a  Foggia) Aida, Carmen, Norma, Elisir d'amore, Traviata, Trovatore, Rigoletto, Falstaff, Gianni  Schicchi, Madama  Butterfly.  Ha inaugurato  la stagione 2004-05  del Teatro Nazionale di Sofia con Otello di Verdi, spettacolo che è andato  in tournée in Giappone (protagonista Vladimir Galouzin) nell’ ottobre del 2005, ottenendo un grandissimo successo. Più recentemente ha ideato la produzione di Norma con Dimitra  Theodossiou a  Malta (Gozo), 2011 riscuotendo il plauso di pubblico e critica.

E' stato premiato dalla Presidenza del Consiglio per il libro "Le stelle della Lirica"  e ha  vinto il Premio "Hondas" a Barcellona, il Premio Flaiano a Pescara, il Premio “Satira politica” a Forte dei Marmi (2005), menzione speciale  al  Prix  Italia  (2009) e numerosi altri riconoscimenti per il programma "La Barcaccia" (Rai, Radio Tre).

 

Per quanto riguarda i prossimi impegni ricordiamo: l’ Impresario in angustie di Cimarosa  per il Teatro del Giglio di Lucca; Aida di Verdi  per il Festival Open -Air  a  Latina; Madama Butterfly di Puccini al Festival di  Gozo (Malta), con Daniela Dessì e  Fabio Armiliato.

 

Date: 14, 18, 22 Aprile

 


Stage Door s.r.l.
Via San Giorgio, 4
40121 Bologna (Bo)
Italia

tel: +39 (051) 262126
fax: +39 (051) 271452
info@stagedoor.it
www.stagedoor.it
https://www.facebook.com/StageDoorAgency

Cap.soc. €10.000,00 i.v.
Registro Imprese di Bologna
C.F. e P. Iva: 02460411206
r.e.a. n. 441222


AVVISO DI RISERVATEZZA

Questo messaggio ed i suoi allegati sono indirizzati esclusivamente alle persone in oggetto e possono contenere informazioni riservate. Se avete ricevuto il messaggio per errore, siate informati che ogni uso del suo contenuto è proibito. Per favore rispeditelo immediatamente al mittente e cancellatelo. Se avete necessità di qualsiasi chiarimento, per favore contattateci a questo indirizzo: info@stagedoor.it.


Grazie

CONFIDENTIALITY NOTICE

This message and its attachments are addressed solely to the persons above and may contain confidential information. If you have received the message in error, be informed that any use of the content hereof is prohibited. Please return it immediately to the sender and delete the message. Should you have any questions, please contact us by replying to info@stagedoor.it.


Thank you

info@stagedoor.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl