I:

personalità delle scene musicali italiane: il soprano piemontese TIZIANA SCACIGA

21/mag/2003 11.52.28 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

comunicato stampa a cura dell'Accademia Lirica del Rotary International - 02.2842836
 
Domenica 25 maggio alle ore 18
 
RECITAL A VOLTERRA
DEL SOPRANO RIVELAZIONE
TIZIANA SCACIGA DELLA SILVA
 
Il 2003 resterà alla storia dello spettacolo musicale come l'anno dell'affermazione di una giovane affascinante nuova personalità delle scene musicali italiane: il soprano piemontese TIZIANA SCACIGA DELLA SILVA.
Alta, bella, di una eleganza regale, da autentica top-model, con una camaleontica capacità di farsi protagonista del grande melodramma, come della classica operetta italiana e del musical di Broadway, Tiziana Scaciga Della Silva, da tempo residente a Milano dove ha trovato il suo trampolino di lancio nell'Accademia Lirica del Rotary International, ha debuttato con personale successo, nelle scorse settimane, nel "Don Giovanni" di Mozart al teatro Verdi di Busseto nell'edizione realizzata dalla Orchestra Toscanini, e contemporaneamente ha trionfato cantando tra l'altro "La danza di Zorba" e le grandi pagine che L.Webber ha scritto per il musical "Evita", nella ripresa dei due spettacoli di Daniele Rubboli "Cinema Cinema Cinema" e "Da Vienna a Broadway".
Il notaio Francesco Marcone, presidente della Primavera Volterrana, l'ha immediatamente scritturata per il Teatro Persio Flacco di Volterra dove TIZIANA SCACIGA DELLA SILVA terrà un proprio recital assieme alla straordinaria pianista milanese DEBORA MORI, domenica 25 maggio, alle ore 18.
Il programma prevede una antologia del grande melodramma, dall'"Adriana Lecouvreur" di Cilea alla "Bohéme" di Puccini, dal "Don Giovanni" di Mozart all'"Otello" di Verdi, intercalati da omaggi al salotto eruopeo dell''800, alla grande operetta viennese (Vedova allegra di F. Lehar) alla musica da film di Miki Theodorakis ed al musical di Broadway.
Tutto questo sarà raccontato dagli interventi del musicologo Daniele Rubboli, direttore artistico dell'Accademia Lirica Rotariana, che sta preparando sia il prossimo debutto nella "Bohéme" di questo affascinante soprano, sia il suo nuovo CD che, registrato a fine giugno, sarà disponibile a settembre per tutti coloro che vogliono partecipare alla nascita di una nuova star italiana del teatro della musica.
--------------------------------
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl