vascorossi

avviata allegramente a un penoso declino culturale l'ha data, in questi giorni, la grottesca iniziativa dello I.U.L.M. (Istituto Universitario di Lingue e Mass-media) di conferire la laurea "honoris causa" in scienze dele comunicazoni a...Vasco Rossi.

24/ago/2006 13.17.00 Giuseppe Zecchillo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SE VASCO ROSSI HA RICEVUTO LA LAUREA AD HONOREM, IO PRETENDO IL PREMIO NOBEL

C'? una misura per tutte le cose. La misura che l'Italia ? avviata allegramente a un penoso declino culturale l'ha data, in questi giorni, la grottesca iniziativa dello I.U.L.M. (Istituto Universitario di Lingue e Mass-media) di conferire la laurea "honoris causa" in scienze dele comunicazoni a...Vasco Rossi. Ormai miliardario, l'ex-giovanotto che si atteggiava a emarginato ha vestito la toga del dotto ed ? salito in cattedra per impartire una "letio magistris" (lezione da maestro) fra i sorrisi divertiti di insigni professori, che evidentemente giocavano a burlarsi di tutti noi. Ci meravigliamo che Fernanda Pivano, che ha fatto cose pregevoli nella sua carriera letteraria, abbia acconsentito a prestarsi da "madrina" a questo evento buffonesco. Alla veneranda et? di 80 anni, la Pivano si sente ancora anticonformista con questi exploit, che ci ricordano quando l'imperatore Caligola nomin? senatore il suo cavallo.
Chiss?, forse anche la Pivano sta declinando verso un pressappochismo spaventoso.
Vasco Rossi, cantante svociato e stonato, grezzo e antimusicale, oltre che molto spesso pesantemente volgare e diseducativo, ha avuto un successo popolare stupefacente, proprio rivolgendosi a un pubblico scarsamente istruito, oppure socialmente alienato. La popolarit? e la vendita dei dischi non sempre coincidono con la qualit? del prodotto musicale, specialmente nel campo della musica leggera in tutte le sue varianti moderne e modernissime: si tratta solo di mercato, abilmente pilotato e sfruttato.
E qui bisogna fare una constatazione, perch? la burla di questa laurea ad honorem non ? tanto spiritosa quanto insultante. Dico chiaro che se Vasco Rossi sembra degno di una laurea, io - che sono diplomato in bel canto al Conservatorio, che ho cantato per 20 anni alla Scala e nei teatri pi? importanti del mondo, che ho eseguito con successo opere spesso difficilissime - io, allora, pretendo il Premio Nobel! E guai se non me lo danno...

Giuseppe Zecchillo

baritonozecchillo@email.it
www.baritonozecchillo.us






--

Email.it, the professional e-mail, gratis per te: http://www.email.it/f



Sponsor:

Refill srl il paradiso della tua stampante - cartucce e toner compatibili, inchiostri e accessori per la ricarica, carta speciale. Tutto a prezzi scontatissimi!

Clicca qui: http://adv.email.it/cgi-bin/foclick.cgi?mid=5187&d=24-8
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl