Storia "Sandrone"

09/feb/2007 14.49.00 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
----- Original Message -----
Sent: Friday, February 09, 2007 2:36 PM
Subject: Fw: Storia "Sandrone"

 
 
Domenica pomeriggio a Modena
LA FAMIGLIA PAVIRONICA ALLA ROSSINI
PER IL NUOVO LIBRO DI DANIELE RUBBOLI
 
Domenica pomeriggio, alle ore 16, attesissimo appuntamento all'Auditorium della Corale Rossini di Modena, in via Livio Borri 30, dove va in scena "Un giovane Carnevale", spettacolo caleidoscopico che festeggiando il Carnevale saluta anche l'uscita in libreria di un libro che rilancia Modena come capitale storica della cultura del Carnevale: "Alla corte di Sandrone".
Con questo intenso saggio sulla storia delle maschere della Commedia dell'Arte e delle Baracche dei Burattini, edito da Il Fiorino di Modena, Daniele Rubboli, giornalista, musicologo e scrittore modenese, ha immaginato che Sandrone abbia invitato nella sua fattoria al Bosco di Sotto, tutti i suoi colleghi dal Piemonte alla Sicilia per una colossale abbuffata.
"Una mangiata - dice lo stesso autore - che ho descritto con tanta attenzione che, prima di leggerla, se uno è diabetico, è bene che si prenda la pastiglia".
In questo modo, trovandoseli tutti attorno, Rubboli può raccontarli e farli vivere in una antologia di storie, aneddoti e osservazioni che mai prima d'ora avevano fotografato l' affascinante mondo delle Maschere le quali, come lo stesso autore dimostrerà nel corso della presentazione, sono ancora quanto mai vive e attuali anche nella nostra società.
Per affiancarsi a Rubboli sarà alla "Rossini" l'intera Famiglia Pavironica che esibirà la propria inesauribile effervescenza umoristica, mentre le voci bianche della Giovane Rossini, preparati e diretta da Francesca Nascetti, intoneranno,assieme ai giovanissimi colleghi della Corale Pancaldi, brani di Orazio Vecchi il quale aveva come librettista preferito, anche quando scrisse l'Anfiparnaso, quel Giulio Cesare Croce, bolognese di San Giovanni in Persiceto, che ci regalò le storie di Bertoldo Bertoldino e Cacasenno, progenitori rinascimentali di tutte le maschere di provenienza contadina, come appunto Sandrone.
Daniele Rubboli, per l'occasione, sarà protagonista di uno show personale, nel quale renderà omaggio con improvvisazioni teatrali al Dott. Balanzone, a Gianduja, a Meo Patacca e Rugantino, a Pulcinella e a Pierrot .
Il pomeriggio prevede ancora l'esibizione dell'Orchestra di Chitarre "Lavori in corso" diretta da Mauro Bruschi e una grande mangiate di "frappe" secondo la migliore tradizione carnevalesca.
L'ingresso è naturalmente libero fino a esaurimento posti.
 
-------------------------------------------------------
 
segue foto del libro.
 
si ringrazia del l'ospitalità
Corale Rossini - Modena tel 059 270649
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl