Nata L'Associazione Artisti Lirici Italiani Franco Federici eletto Presidente.

l'Associazione Artisti Lirici Italiani, della quale parliamo da tanto tempo, è

15/ott/2003 12.28.08 iltrovatore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Carissimi Colleghi,

finalmente l’Associazione Artisti Lirici Italiani, della quale parliamo da tanto tempo, è diventata realtà: il 17 Marzo 2003, infatti, ci siamo costituiti Associazione presso il Notaio Ventre a Bologna e i colleghi presenti hanno nominato me alla Presidenza: spero di esserne all’altezza e per questo mi adopererò fin da ora riallacciando i contatti con coloro che già da tempo dimostrarono interesse e che attendevano questo atto definitivo e presentando a tutti gli altri la nostra iniziativa.
   Questa Associazione nasce come risposta alle sempre più crescenti richieste di tutela del nostro lavoro che mai, come oggi, viene continuamente e duramente contrastato: si pensi alla riduzione dei cachet, ai periodi di prova divenuti infiniti, agli Artisti del Coro scritturati al posto dei solisti, alle riprese televisive o radiofoniche che dobbiamo sostenere gratuitamente, ed altro ancora. E d’altronde molti di Voi sanno benissimo, perché vissuti sulla propria pelle, che quello appena elencato è solo una piccola parte dei problemi che gravano sulla nostra professione.
   L’intenzione primaria, quindi, è stata quella di creare una possibilità di unione - come da tempo esiste in altri paesi - per poterci conoscere meglio attraverso uno scambio continuo di esperienze ed informazioni. Da questa possibilità sono già nate alcune iniziative, prima fra tutte la richiesta all’ANFOLS di un contratto nazionale di lavoro (l’ultimo è del 1932!!!) che ci tuteli fissando una volta per tutte quelle regole che ci diano la possibilità di svolgere la nostra professione con la serenità ed il rispetto dovuti; una altra iniziativa è l’allestimento di questo sito web - ancora in fase di completamento - che ci darà la possibilità di essere sempre in contatto su qualsiasi argomento ed in qualsiasi frangente.
   Sono fermamente convinto che se ci uniamo, invece di dividerci ad ogni piccola incomprensione, avremo la forza non solo per dare voce alle nostre istanze ma anche la capacità di trovare le risposte adeguate: mettiamo, quindi, insieme conoscenze, esperienze, volontà e necessità mirando a contrastare l’abituale e negativa tendenza alla dispersione delle idee e delle risorse.
   All’interno di questo sito troverete la domanda d’adesione con le quote associative e lo Statuto dell’Associazione: Vi invito a diventare soci e a far conoscere  agli altri colleghi il valore di questa iniziativa.
   RicordateVi: facciamo in modo che questa nostra meravigliosa professione sia difesa e meriti il rispetto dovuto!
   Grazie e a presto.


Franco Federici

www.artistiliriciitaliani.it   email  info@artistiliriciitaliani.it

Bologna, 15 ottobre 2003

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl