_La_Scala:_Un'idra_a_più_teste.

Mai sentito parlare di

29/ott/2003 09.45.48 Ernani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Ercole uccide l'Idra del Pollaiolo
 
La Scala: un'idra a più teste
La nomina di Mauro Meli provoca una situazione inedita e unica al mondo

Diciamo la verità. C’è forse un teatro nel mondo che abbia mai suscitato gli stessi appetiti della Scala di Milano? Si comincia con una pericolosa e contrastata necessità di ristrutturazione. L’affare è serio sia per l’entità dell’intervento, sia perchè l’oggetto non è più solo un edificio costruito per ospitare spettacoli lirici, ma è da un lato un monumento storico ricco di memorie al limite del feticismo (la polvere del palcoscenico calpestata dai grandi interpreti del passato, l’acustica ‘perfetta’ e altri miti presenti più nell’immaginario collettivo che nella realtà), dall’altro è centro di potere e passerella per vip della politica e dell’industria.
Chi siede nel cda della Scala? Non sono forse gli stessi che vantano non pochi interessi nell’affare Arcimboldi? Mai sentito parlare di un certo signor Tronchetti Provera, vale a dire il maggior azionista del gruppo Pirelli-Bicocca /Telecom? E al suo fianco non c’è per caso un altro signore fortemente interessato alle vicende Mediaset-Fininvest? ...


----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: clicca qui

Sponsor:
Sconti fino al 50% su eBay
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl