Musica Contemporanea, "Il Re Cervo", di Angelo Inglese, in Tournée Europea

11/mag/2017 19:20:11 Chiara Monetti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comincia domenica 14 Maggio a Galati, Romania, la tournée europea de “Il Re Cervo”, opera in tre atti composta dal musicista italiano Angelo Inglese. La recita sarà rappresentata al Teatro Nae Leonard ed inizierà alle ore 18.

Sempre in Maggio, la tournée proseguirà ad Avignone, Francia, con altre due rappresentazioni, il 23 ed il 24. Infine, lo spettacolo vedrà le ultime due repliche a fine mese a Legnano (MI), rispettivamente il 27 ed il 28. 

Tratta dall’omonima fiaba di Carlo Gozzi su libretto di Paolo Bosisio, la composizione è stata scritta per il progetto europeo “Senses” ed eseguita in prima mondiale in Romania nel Novembre 2016. 

L'opera è una storia tragicomica tratta dalla tradizione favolistica popolare e fa parte delle fiabe tea­trali di Carlo Gozzi, acceso antagonista di Goldoni.

Trama

Deramo, re di Serendippo, cerca una sposa e sottopone tutte le ragazze del regno ad una prova. Dopo vari tentativi riesce a trovare Angela, figlia del ministro Pantalone. Il re decide di sposarla, scatenando la furia di Tartaglia, primo ministro, a sua volta innamorato di Angela. Durante una battuta di caccia in cui partecipa tutta la corte, l’ambizione, la malvagità e la gelosia di Tartaglia lo spingono ad assassinare il re. Una magia fa reincarnare lo spirito del re ucciso nel corpo di un cervo, mentre lo spirito di Tartaglia si impossessa del corpo del re Deramo. Con la stessa magia Deramo approfitta della morte di un vecchio ucciso da Tartaglia per assumerne le sembianze, abbandonando le spoglie del cervo morto. Angela riconosce nel vecchio il vero re Deramo ed insieme preparano la vendetta. Angela chiede a Tartaglia di poter verificare gli effetti di una formula magica che egli afferma di conoscere, ma Tartaglia vuole a tutti i costi sposare la fanciulla. Il vecchio (Deramo) interviene per salvarla. Tartaglia cerca di ucciderlo, ma con una magia il Re Deramo riprende le sue vere sembianze, costringendo Tartaglia ad assumere quelle del vecchio. La stanza si apre per magia e, davanti a tutti, Tartaglia invoca il perdono, infine Deramo sposerà Angela.

 

Angelo Inglese è compositore e direttore d’orchestra, diplomato al Conservatorio “Niccoló Piccinni” di Bari ed al Conservatoire Superieur de Musique de Paris. Compone musica di vario genere, da quello cameristico, al sinfonico ed operistico. Ha vinto prestigiosi premi internazionali, tra cui il 1er Prix al Conservatoire Superieur de Musique de Paris con una Messa da Requiem ed il Primo Premio al Concorso Internazionale di Composizione “2 Agosto” di Bologna, dove ha inoltre ottenuto una dichiarazione ufficiale di Ennio Morricone per la migliore composizione in concorso. Ha ricevuto commissioni da diverse istituzioni orchestrali e concertistiche, tra cui l’Orchestra Filarmonica “Svetlanov” di Mosca; il Festival della valle d’Itria; il Centro Mondiale della poesia Giacomo Leopardi e la Reale Accademia Filarmonica di Bologna. Ha diretto varie orchestre italiane ed estere, tra cui l’Orchestra Internazionale d’Italia; l’Orchestra Regionale di Roma e del Lazio; l’Orchestra Sinfonietta di Parigi; l’Orchestra d’Archi dell’Academy of St. Martin in the Fields; l’Orchestra Symphonique de Moulhouse - Opéra du Rhin; l’Orchestra Filarmonica Statale Ucraina; l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Izmir, Turchia; l’Orchestra Sinfonica del Venezuela; l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia; l’Orchestra Sinfonica della Romania; l’Orchestra Filarmonica della Macedonia; la Seoul Philarmonic Orchestra. Ha collaborato con grandi artisti del panorama musicale mondiale come: Renata Scotto, Raina Kabaivanska, Piero Cappuccilli, Daniel Oren, Myung-Whun Chung, Donato Renzetti, Gary Bertini, Valery Gergiev. Ha curato varie edizioni critiche di opere liriche e sinfoniche tra cui la Medée di Luigi Cherubini, incisa su CD in prima mondiale da NUOVA ERA nella versione francese e la Symphonie Fantastique di Hector Berlioz per l’Orchestra Filarmonica “Svetlanov” di Mosca.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl