Comunicato stampa del 05/12/2003

05/dic/2003 10.01.54 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                                   Comunicato stampa

In“Cavalleria” al Persio Flacco di Volterra

MIGUEL SANCHEZ MORENO

IL “CARUSO” DEL VENEZUELA

Debutto casalingo del tenore Tiziano Barbafiera in un “prologo mascagnano” inventato da Daniele Rubboli - Nel cast anche un soprano turco mussulmano - Le altre voci del cast - Dirige Stefano Seghedoni -

 

Il tenore Venezuelano Miguel Sanchez Moreno, che nel 1990 vinse il Premio Caruso in Canada, sarà Turiddu nella “Cavalleria Rusticana” di Pietro Ma scagni in scena domenica 7 dicembre, alle ore 17, al Teatro Persio Flacco di Volterra.

Una edizione molto attesa, come sempre organizzata dal notaio Francesco Marcone presidente della Primavera Volterrana, con scene di Luciano Nesi e regia di Daniele Rubboli, responsabile anche del cast che vede tornare in Toscana, dopo il trionfo al Festival Filippeschi della scorsa estate, il grande soprano barese Lucia Naviglio (Santuzza), assieme al baritono bolognese Pierluigi Dilìngite, pure lui molto applaudito nelle performance a Piccioli e Montefoscoli. Con loro il mezzosoprano milanese Elena Serra (Mamma Lucia) e il soprano turco Ekin Futaci (Lola), giovanissima e bellissima artista di religione mussulmana da alcuni mesi entrata nel Laboratorio Lirico Europeo che Rubboli dirige a Milano.

L’opera vede anche il debutto nel melodramma della Corale di Volterra, mentre a dirigere l’Orchestra Salotto’800, torna Stefano Seghedoni, che dopo la “Bohéme” di Volterra ha trionfato nei giorni scorsi al Comunale di Modena dirigendo la prima mondiale di un’opera contemporanea.

Novità assoluta il debutto del giovane tenore di Volterra, Tiziano Barbafiera per il quale Daniele Rubboli ha creato, come prologo all’atto unico di “Cavalleria”, un recital mascagnano che consentirà all’artista toscano di presentarsi al pubblico di casa dopo i successi milanesi dove ha colto un personalissimo successo in tre recite di “Traviata” , che gli ha organizzato Rubboli al fianco della grande Monica Tarone, soprano scaligero, nata al teatro nel Laboratorio Lirico Europeo .

 

Grazie per l’attenzione

Comunicato stampa
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl