VOCI DAL PALCOSCENICO

Dino De Poli, presidente della

01/gen/2004 15.59.52 Ernani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Restaurato a tempo di record, un anno o poco piu', anticipando di mesi
l'attesa rinascita della Fenice, il Comunale di Treviso e' stato inaugurato
dopo una chiusura di anni. Dino De Poli, presidente della Fondazione
Cassamarca, e' il mecenate che ha finanziato con 20 milioni di euro il restauro
in cambio della gestione per trent'anni del teatro. Si tratta
dell'unico caso in Italia di tetro finanziato solamente da privati. De Poli
parla con entusiasmo di ottimizzare gli spettacoli e ridurre i costi e parla
di vocazione sociale e culturale. Infatti parla schietto: " C'e' chi vuole
l'orchestra stabile? Noi vogliamo il caviale e creare qualita'. La cultura
non e' quella di sinistra e non voglio quella di destra, ma investire
sull'uomo, primo capitale con solide radici". Il compito e' affidato
al direttore artistico Gabriele Gandini che annuncia le "Nozze di Figaro"
per il 2004 e la commissione di lavori a compositori contemporanei
per il 2005!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl