MOLA DI BARI gran gala dell'operetta viennese

23/feb/2008 09.49.00 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Al Re Mare di Mola di Bari
IL PIANISMO DI ALESSANDRA STALLONE
CREA LE MAGIE DELL'OPERETTA VIENNESE
Alta, elegante,con la sicurezza di un solido bagaglio tecnico alla spalle, la giovane pianista barese Alessandra Stallone è stata la donna-musica di un evento magico al Ristorante ReMare di Mola di Bari.
Per le serate organizzate da Annamaria Sallustio, illustre docente del Conservatorio di Bari,il 21 febbraio una piccola folla ha vissuto un emozionante viaggio virtuale a Vienna.
Epoca Belle Epoque: quella dei valzer di Strauss.
Pilota d'eccezione il musicologo e regista Daniele Rubboli, direttore del Laboratorio Lirico Europeo di Milano, che ha condotto per mano il pubblico ad un "assaggio" ragionato della piccola-lirica viennese, danubiana e quindi anche italiana.
Alessandra Stallone, oltre ad eseguire a quattro mani con la sorella Delia, due straordinari valzer di Strauss ("Voci di primavere" e "Rose del sud"), salutati da lunghe ovazioni, ha poi accompagnato con intensa partecipazione gli esempi musicali interpretati da un gruppo di artisti baresi quali il bravo tenore Leonardo Gramegna, la splendida Luisella De Pietro, la promettente Laura De Palma e il debuttante baritono Carlo Monaco.
Un quartetto che ha dato vita ad una vetrina della grande operetta europea, inframmezzata dagli "assaggi" proposti dall'alta cucina del ReMare che ha servito un esempio di cucina viennese che gli austriaci . . . ci invidierebbero .
Gastronomia e cultura musicale possono utilmente coniugarsi con una varietà di tematiche di grande fascino e la intelligente iniziativa di Annamaria Sallustio avrà nel tempo vita lunga e felice.
L'entusiasmo del gruppo artistico è stato contagioso per il pubblico che ha richiesto bis a ripetizione e salutato con fragorosi applausi tutti i protagonisti di questo evento.
------------------------- 
FOTO ALLEGATA   Gramegna/De Pietro
 
da ufficio stampa ISEA ARTS
02.2842836
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl