NABUCCO DI VERDI a Milano

Rosetum via Pisanello 1 - Milano tel 02.48707203 - ALLEGATA foto soprano MARIA SIMONA CIANCHI Venerdì al Laboratorio Lirico Europeo SOPRANO FIORENTINO DEBUTTA NEL NABUCCO DI VERDI A MILANO Venerdì 9 maggio,ore 20,30, con una nuova edizione di "Nabucco" di Giuseppe Verdi, si chiude la stagione operistica inverno-primavera 2008 del Laboratorio Lirico Europeo al Teatro Rosetum di via Pisanello 1, Milano.

07/mag/2008 13.00.00 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
inviato da Direzione C.A.C.Rosetum via Pisanello 1 - Milano  tel 02.48707203 -
ALLEGATA foto soprano MARIA SIMONA CIANCHI
 
Venerdì al Laboratorio Lirico Europeo 
SOPRANO FIORENTINO DEBUTTA
NEL NABUCCO DI VERDI A MILANO
 
Venerdì 9 maggio,ore 20,30, con una nuova edizione di "Nabucco" di Giuseppe Verdi, si chiude la stagione operistica inverno-primavera 2008 del Laboratorio Lirico Europeo al Teatro Rosetum di via Pisanello 1, Milano.
L'opera che avrà come protagonista il baritono di Como Gianluca Alfano, è molto attesa per i debutti del soprano fiorentino Maria Simona Cianchi (Abigaille),residente a Massa Carrara, uno dei soprani drammatici emergenti del panorama italiano, che prossimamente canterà anche al Maggio Musicale di Firenze; e dello straordinario basso friulano Abramo Rosalen di Udine, per la prima volta a Milano. Anche lui è tra i giovani artisti dei quali la scena lirica italiana potrà illuminarsi nei prossimi anni.
Simona Cianchi, che entro il 2008 debutterà anche il ruolo della Principessa Turandot, in Francia, è oggi tra le poche cantanti italiane che possono restituirci Abigaille cantandone tutto il ruolo senza gridarlo, come anche nei teatri delle "fondazioni" è ormai prassi comune.
Completano il cast il tenore marchigiano Enrico Giovagnoli, figlio del celebre soprano Luisa Macnez; il mezzosoprano Sara Rossi, il basso Giampaolo Vessella, il soprano Camilla Antonini e il tenore Paolo Saccaggi.
Il Coro Rosetum, coprotagonista del capolavoro verdiano,sarà diretto da Debora Mori.
Direzione musicale di Luis Baragiola e artistica di Daniele Rubboli che darà anche lettura di ampi brani biblici da un atto all'altro.
------------------------------------------------------
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl