L'ACUTO & LA STECCA

31/gen/2004 11.40.49 Ernani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Genova si è potuto assistere ad una vera regia lirica.
Le "Nozze di Figaro" messe in scena dieci anni fa a Bordeaux
da Robert Carsen sono arrivate anche in Italia: geometrie sceniche
precise e di effetto, scarsità di oggetti colmi però di
significato; ma soprattutto recitazione di grande comunicativa
e di vivacissima fluidità. Quando il gesto e la parola assumono
pieno significato e vanno a braccetto (o talvolta si contrappongono
sapientemente) il teatro lirico diventa veramente coinvolgente,
alla faccia dell' imperversante decorativismo.
Anche i tempi della direttrice Julia Jones hanno il merito di
convivere ottimamente con la vitalità del palcoscenico.
Benissimo anche il cast con tre eccellenze: Patrizia Ciofi (Susanna),
Nicola Ulivieri (Figaro) e Marco Vinco (Conte).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl