IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Allegati

25/feb/2004 12.34.24 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
comunicato stampa
CENTRO CULTURALE ROSETUM
via Pisanello 1
Milano
tel. 02.48707203
 
--------------------------------------------------------------------
 
E' DI ORZINUOVI
LA "ROSINA"
DEL "BARBIERE"
 
Caterina Iora, giovanissimo soprano di Orzinuovi (BS), miglior artista in assoluto tra i 144 che hanno sostenuto le audizioni di fine gennaio al teatro Rosetum di Milano, debutta venerdì 27 febbraio, nello stesso teatro di via Pisanello 1, come Rosina nel "Barbiere di Siviglia" di G. Rossini.
Per la cantante bresciana, da alcuni anni trasferitasi a Milano dove sta perfezionandosi con il M° Paolo Spadaro del Teatro alla Scala, è il debutto assoluto in un'opera lirica, ed è il primo impegno assegnatole da Daniele Rubboli che l'ha voluta subito inserire tra le nuove voci del suo Laboratorio Lirico Europeo con il quale, in questa occasione, ha recuperato anche la collaborazione del basso egiziano Mohamed Hamed (Don Basilio), già in passato applaudito protagonista sulle scene del Rosetum.
Nel ruolo di Almaviva/Lindoro, debutta anche il tenore milanese Andrea Bragiotto il quale ha ormai raggiunto la maturità artistica per affrontare i ruoli principali del repertorio da tenore di grazia per il quale non ha confronti tra i giovani artisti non ancora trentenni.
Negli altri ruoli un cast di giovani... veterani del Laboratorio di Rubboli come il mezzosoprano Elena Serra, inarrivabile nel ruolo di Berta che la regia di Rubboli sublima a protagonista tenendola praticamente sempre in scena; il basso-baritono torinese Walter Carignano, un Don Basilio di grande autorità scenica e vocale; e il giovanile, brillante, bolognesissimo Figaro del baritono petroniano Davide Paltretti, corso all'ultimo momento per sostitutire un collega malato.
Paltretti, che sta per debuttare a Cento di Ferrara come Ford, nel "Falstaff" diretto da Desderi, in aprile sarà anche al Duse di Bologna in "Lucia di Lammermoor", sempre con la regia di Rubboli.
 
------------------------------------------------------------------
 
nella foto: il regista modenese Daniele Rubboli fondatore e direttore del Laboratorio Lirico Europeo di Milano
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl