FESTA GRANDE DELLA MUSICA PER DUE SOPRANI BRESCIANI

Si tratta di Margherita Turra di Palazzolo e Caterina Iora di Orzinuovi, due realtà emergenti nel panorama delle nuove voci liriche italiane, che saranno presentate da Daniele Rubboli che le ha "scoperte" alle audizioni del gennaio scorso, per il Laboratorio Lirico Europeo di Milano, che lui stesso dirige al Rosetum.

Allegati

15/apr/2004 13.33.24 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

Dall'UFFICIO STAMPA
LIRICA CLUB ROSINA STORCHIO
di DELLO - BS
Presidente GIOVANNI DORDONI
tel fax 030.9771137
 
--------------------------------------------- comunicato stampa ----------------
 
Sabato 24 aprile al T. San Giorgio di Dello
FESTA GRANDE DELLA MUSICA
PER DUE SOPRANI BRESCIANI
 
Giovanni Dordoni, presidente del Lirica Club Rosina Storchio di Dello (BS), ha organizzato per sabato 24 aprile, ore 16, al teatro San Giorgio, un'autentica festa-grande della musica per festeggiare l'affermazione di due giovani soprani bresciani.
Si tratta di Margherita Turra di Palazzolo e Caterina Iora di Orzinuovi, due realtà emergenti nel panorama delle nuove voci liriche italiane, che saranno presentate da Daniele Rubboli che le ha "scoperte" alle audizioni del gennaio scorso, per il Laboratorio Lirico Europeo di Milano, che lui stesso dirige al Rosetum.
E al Rosetum la Iora ha già debuttato con grande successo quale protagonista dell'ultima edizione del "Barbiere di Siviglia" di Rossini, mentre la Turra sta alternando esperienze teatrali a grandi successi nella concertistica avendo anche una educazione vocale che le permette di essere padrona di un fascinoso repertorio di lied.
Per l'occasione Daniele Rubboli ha voluto con loro la partecipazione del tenore Marco Voleri, collaudata colonna sia del Laboratorio Lirico Europeo, sia della neonata Isea Arts società di produzioni musicali con sede tra Lodi e Piacenza.
Al pianoforte la maestra Fedora Sorrentino dell'Accademia per Maestri Collaboratori del Teatro alla Scala di Milano.
Al termine dello spettacolo, che propone una intrigante antologia della vocalità da teatro, si potrà visitare il Museo Lirico Rosina Storchio dove gli organizzatori offriranno polenta e porchetta al forno.
Alle 19,30 seguirà la Cena Sociale di Primavera al Centro Alpini di Dello
----------------------------------
si allega foto del celebre tenore di Livorno MARCO VOLERI
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl