I: comunicato stampa

scaligeri come Barbara Frittoli e Ambrogio Maestri, ma anche attualmente la

29/mag/2002 06.11.05 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 
dal centro Culturale Rosetum di Milano    con preghiera di diffusione
 
CONCORSO ROSETUM 2003 :
TANTE SCRITTURE TEATRALI
PER LE GIOVANI VOCI LIRICHE
 
Il Centro Culturale Francescano Rosetum di Milano, diretto da Padre Demetrio Patrini, ha presentato il nuovo bando del CONCORSO ROSETUM, un agone ormai storico nel panorama italiano ed europeo per le competizioni tra voci liriche internazionali, avendo nel tempo laureato cantanti scaligeri come Barbara Frittoli e Ambrogio Maestri, ma anche attualmente la più importante occasione d'accesso al mondo del lavoro per gli artisti del teatro musicale.
Il Concorso Rosetum, che avrà luogo dal 15 al 18 gennaio 2003, non solo infatti si ripropone come vetrina privilegiata nei confronti del Teatro alla Scala al quale da sempre è affidata la Presidenza della Commissione Giudicatrice, ma offre una lunga serie di scritture per tutti i finalisti nei titoli operistici previsti nel cartellone 2003 del Teatro Rosetum.
Per questa edizione, Daniele Rubboli, direttore artistico del Laboratorio Lirico Europeo del Rosetum e coordinatore del concorso, ha infatti messo in palio tutti i ruoli delle opere: "Rigoletto" e "Lucia di Lammermoor".
La direzione artistica si riserva poi la possibilità di inserire comunque i fanilisti in altri titoli del cartellone e di considerare un ripescaggio di altri artisti arrivati almeno in semifinale, per dar loro altre occasioni di prova, anche interpretando piccoli ruoli in tutte le opere in cartellone.
Oltre a queste scritture, il monte premi prevede: 1° premio di 2.000,00 euro; 2° premio di 1.000,00 euro; 3° premio di 500,00 euro ( tutti i premi saranno obbligatoriamente assegnati!).
Il 18 gennaio, serata nella quale verrà disputata la finalissima del concorso, una giuria popolare formata dai presidenti di vari Lirica Club della Lombardia e dell'Emilia Romagna, potrà assegnare in maniera assolutamente autonoma, il prestigioso Premio Scarampi-Crivelli di ben 2.000,00 euro, offerto dagli eredi Morosini, che vedrà sottolineare la completezza e la maturità artistica tra i più giovani concorrenti. Il Concorso infatti è riservato ad artisti lirici che al momento dell'inizio delle selezioni non abbiano superato i 32 anni, come prevede la normativa della Comunità Europea.
Ancora un premio ambito: una borsa di studio messa in palio dall'Accademia Lirica del Rotary International per accedere gratuitamente ai corsi di aggiornamento professionale con i maestri della Scala, organizzati a Milano nella primavera del 2003.
La Commissione Giudicatrice è composta da M° Giuseppe Montanari Direttore Musicale di Palcoscenico del Teatro alla Scala e Dirigente dell'Accademia Lirica della Scala (Presidente); Giuseppe Oldani agente teatrale; Sergio Segalini direttore artistico del Festival di Martina Franca; Armando Garcia della direzione artistica del Teatro Principal di Palma de Majorca; Francesco Sanvitale direttore dell'Istituto Nazionale Studi Tostiani e del Teatro Comunale di Teramo; Daniele Rubboli segretario e coordinatore.
Informazioni e iscrizioni (entro il 31 dicembre 2002) : Centro Culturale Rosetum, via Pisanello 1, 20146 Milano
                                            tel 02.48707203 - fax 02.40092195  e-mail info@rosetum.it
 
----------------------------------------------------------
Il Rosetum ringrazia per l'attenzione
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl