ODERZO FESTEGGIA MARIA CHIARA

ODERZO FESTEGGIA MARIA CHIARA Questa sera al Teatro di Oderzo IL ROTARY CLUB FESTEGGIA IL SOPRANO MARIA CHIARA Una serata di proiezioni dai grandi teatri di tutto il mondo e una intervista condotta da Daniele Rubboli Festa grande della musica questa sera, giovedì 5 marzo, al teatro Comunale di Oderzo.

04/mar/2009 09.01.50 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Questa sera al Teatro di Oderzo
IL ROTARY CLUB FESTEGGIA
IL SOPRANO MARIA CHIARA
Una serata di proiezioni dai grandi teatri di tutto il mondo e una intervista condotta da Daniele Rubboli
 
Festa grande della musica questa sera, giovedì 5 marzo, al teatro Comunale di Oderzo.
Il celebre soprano Maria Chiara, che qui è nata nel 1939, sarà al centro di una serata in suo onore, voluta dal Presidente del Rotary Club avvocato Pio Giabardo.
A condurre la serata è stato invitato il musicologo Daniele Rubboli, autore di 40 volumi sulla storia del teatro musicale e direttore del Laboratorio Lirico Europeo di Milano.
A lui il compito di scavare nei ricordi di vita e di teatro di Maria Chiara la cui arte è stata acclamata in tutti i teatri del mondo dalla Scala al Metropolitan e all'Arena di Verona dove è stata protagonista in 13 stagioni.
A testimoniare la gloriosa carriera dell'artista trevigiana saranno proiettati filmati che la vedono protagonista di tante serate di successo nei capolavori di Verdi e di Puccini.
Durante l'intervista scorreranno poi decine di immagini che ripercorrono tutti i personaggi dei quali la piu' grande interprete di "Traviata" e di "Aida" che l'Italia e il mondo hanno avuto negli Anni Settanta e Ottanta è stata protagonista.
Lospettacolo è offerto a tutto il grande pubblico e sarà anche un'occasione per mostrare alla gente la realtà del Rotary, associazione internazionale di professionisti che opera per sostenere materialmente e moralmente il prossimo, senza sottrarsi all'impegno culturale.
In particolare il Rotary Club di Oderzo è impegnato, in questi anni, nello scavo di pozzi d'acqua nei Paesi piu' poveri dell'Africa.
--------------------------------------------
trasmesso da Isea Arts
tel 02.2842836
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl