Comunicato stampa del 14/07/2004

Comunicato stampa del 14/07/2004Violetta come Lady Diana: diva del momento la cui vita appartiene ai Media che l'hanno creata e la cui malattia è immortalata senza pietà dai paparazzi.

14/lug/2004 00.34.52 Colussi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Violetta come Lady Diana: diva del momento la cui vita appartiene ai Media che l'hanno creata e la cui malattia è immortalata senza pietà dai paparazzi. L'idea del regista Vick nonostante sia stata contestata rumorosamente dal pubblico appare forte, ben costruita e coerente: può non piacere ma lascia il segno.

Questa regia ha però attirato contro di sè la collera del pubblico che invece avrebbe avuto ragione a coprire di fischi la direzione piatta e inconsistente di Daniele Callegari poco a suo agio con questa partitura.

Dei protagonisti si salva la perfetta Violetta della Devia in strepitosa forma vocale e ben amalgamata nel lavoro di Vick mentre assolutamente in serata "No" Ambrogio Maestri (Germont padre) e Giuseppe Sabatini (Alfredo)


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl