RIGOLETTO comunicato stampa

RIGOLETTO comunicato stampa Venerdì al T. Rosetum di Milano RIGOLETTO DI VERDI CON GIULIO BOSCHETTI Torna da Zurigo il basso russo Daniel Golossov (sparafucile) e Gilda sarà l'emergente soprano siciliano Nancy Calà - In scena anche la "Maledizione"- Venerdì 22 maggio,alle ore 20,30, il baritono perugino Giulio Boschetti, astro emergente nel panorama lirico italiano e già attivo nei teatri di tutta Europa con esperienze anche negli USA, sarà protagonista della nuova edizione di "Rigoletto" di Giuseppe Verdi, assieme agli artisti del Laboratorio Lirico Europeo di Milano.

19/mag/2009 11.03.06 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Venerdì al T. Rosetum di Milano
RIGOLETTO DI VERDI
CON GIULIO BOSCHETTI
Torna da Zurigo il basso russo Daniel Golossov (sparafucile) e Gilda sarà
l'emergente soprano siciliano Nancy Calà - In scena anche la "Maledizione"-
 
Venerdì 22 maggio,alle ore 20,30, il baritono perugino Giulio Boschetti, astro emergente nel panorama lirico italiano e già attivo nei teatri di tutta Europa con esperienze anche negli USA, sarà protagonista della nuova edizione di "Rigoletto" di Giuseppe Verdi, assieme agli artisti del Laboratorio Lirico Europeo di Milano.
Con questo titolo si chiude la prima parte della stagione di opera e operetta del teatro di via Pisanello 1, che riprenderà il 25 settembre con "Lucia di Lammermoor" di Gaetano Donizetti.
Per questa produzione, Daniele Rubboli regista e responsabile artistico della stagione del Rosetum,ha chiamato nel ruolo di Gilda un'altra artista che da un anno appare sempre piu' spesso nei cartelloni italiani, il soprano siciliano Nancy Calà, finalista del Concorso Internazionale Rosetum del gennaio scorso.
Nel ruolo del Duca di Mantova torna al Rosetum il sempre acclamato tenore cremonese Luca Bodini, mentre il teatro di Zurigo ha concesso al basso russo Daniel Golossov di rientrare per qualche giorno a Milano ed essere così uno Sparafucile di grande statura artistica.
Con loro, nel duplice ruolo della seducente Maddalena e della poco affidabile governante di Gilda, sarà l'ottimo mezzosoprano di Pavia Isabel De Paoli, mentre il musicalissimo basso milanese Giampaolo Vessella sarà il Conte Monterone.
Negli altri ruoli Nicolò Dal Ben, Roberto Natale, Camilla Antonini, Antonio Peloso.
E sarà visibile anche la "Maledizione", quella che Monterone scaglia contro il Duca e contro Rigoletto, che Rubboli ha voluto si materializzasse grazie alla ballerina Chiara Saccotteli . Balletto e comparse sono del centro Danzacolcuore di Walter Panzetti, mentre il Coro Rosetum è preparato e diretto da Debora Mori. La direzione musicale è come sempre affidata a Luis Baragiola.
---------------- 
in allegato foto del baritono Giulio Boschetti (Rigoletto)
                                                                       ----------------------------------
Da Centro Culturale Rosetum via Pisanello 1 Milano tel 02.48707203
                                                             si ringrazia per la ospitalità
    
   

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl