MILANO= Un club lirico intitolato a Giuseppe Zecchillo

22/set/2004 21.29.48 Giuseppe Zecchillo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Nostro Giornale Marzo-Aprile 1985        
Organo di Stampa Ufficiale degli Artisti Lirici
 
 
A MILANO
UN CLUB LIRICO INTITOLATO A G. ZECCHILLO
 



Caro Zecchillo, si è costituita recentemente un'associazione di appassionati di musica lirica i quali hanno manifestato il desiderio di fondare un Club - che avrà sede presso la «Bottega degli Artisti» in - Montello 6a - Milano - intitolando al tuo nome.La scelta è motivata dalla tua lunga, carriera, svoltasi nei teatri più importanti, caratterizzata da una seria preparazione e da un autentico impegno professionale, che ti segnala fra gli artisti più qualificati. Inoltre da diversi  anni, dirigi «Il nostro giornale», da stesso fondato, che rende onore agli  artisti e alla lirica; hai scritto libri di interesse culturale e sociale sempre nell'ambito della lirica. Poiché io sono presidente dell'associazione è stato dato a me l'incarico di comunica quanto sopra, con l'augurio che tu voglia accettare la denominazione «Lirica Club G. Zecchillo». In attesa un tuo cortese riscontro, ti saluto cordialmente.
(Giorgio Paron)
 
Caro Paron.
ti ringrazio per l'attenzione che l'associazione mi rivolge, ma non credo di meritare l'intitolazione di "Lirica Club". Altri cantanti, molto più importanti di me, mi sembrano degni. Tuttavia, se avete pensato al mio nome, non solo per la professionalità cui ho sempre dedicato tutte le mie forze, ma anche per l'impegno sociale che, ormai da molti anni, conduco con passione, allora posso accettare e sono lusingato dell'onore che mi fate. Penso, infatti, che - se avete scelto proprio me - il Vs. Club vorrà diffondere la cultura musicale e nello stesso tempo sensibilizzare il pubblico sui problemi del teatro lirico e sulle sue esigenze, legate indissolubilmente salvaguardia della nostra tradizione del melodramma. A confronto di Vs. cortesia, che apprezzo in tutto il suo significato, spero non Vi sembri eccessivo che io ponga una condizione- una sola -. Conoscendo l'attività che svolgono per solito i Clubs lirici vorrei che il vostro si caratterizza andando oltre la consuetudine,
  aprendosi a manifestazioni benefiche e umanitarie: come l'esecuzione di concerti negli ospedali e nelle case di cura, nelle cliniche geriatriche, a favore dell'AVIS, della Croce Rossa, delle ricerche sui tumori, dell'AlDO e di ogni altra iniziativa sociale che abbia manifestato necessità di conforto per i sofferenti o bisogno di raccogliere fondi. Penso che tali attività possano qualificare ulteriormente il Vs. Lirica  Club e, con l'augurio di un lavoro proficuo e soddisfacente, invio un cordiale saluto a te ed agli associati.
(Giuseppe Zecchillo)



----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te:clicca qui

Sponsor:
Migliaia di prodotti al prezzo che decidi tu. Fai subito la tua offerta!
Clicca qui


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl