Vercelli punta sui giovani: Matteo Beltrami e Renato Bonajuto inaugurano il Civico

29/set/2004 00.24.41 Giovanni Fariello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Domenica 17 ottobre il Teatro Civico di Vercelli aprirà la stagione lirica 2004/2005 con un titolo ambizioso: "Il Trovatore" di Giuseppe Verdi e con un progetto ancora più sorprendente: scoprire e valorizzare giovani talenti.
Il soprano Fernanda Costa,direttore artistico del Civico, non ha dubbi: " il futuro della tradizione lirica italiana è in mano ai giovani artisti ed è compito nostro dar loro l'opportunità di mostrare al pubblico le proprie capacità."
Sarà dunque il ventottenne direttore d'orchestra Matteo Beltrami a dirigere l'Orchestra Filarmonica del Piemonte mentre la regia sarà curata dal venticinquenne Renato Bonajuto.
Manrico sarà Roberto Costi, Leonora Mimma Tomei, Il conte di Luna Alessandro Civili e Azucena Maria J. Trullu.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl