CAVALLERIA RUSTICANA a Dello di BS

professionisti usciti dallo stesso Laboratorio di Rubboli come il tenore Luigi

09/ott/2004 03.42.37 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
comunicato da Ufficio Stampa
ISEA ARTS
02.2842836
337299585
-----------------------------------------------
 
AL SAN GIORGIO DI DELLO
"CAVALLERIA RUSTICANA"
 
    Domenica 10 ottobre, alle 15,30, al teatro San Giorgio di Dello, va in scena l'opera "Cavalleria rusticana" di Pietro Mascagni. Lo spettacolo organizzato dall'Associazione Museo Rosina Storchio presieduta da Giovanni Dordoni, sarà preceduta da un prologo di musiche mascagnane, tra le quali pagine dall'"Amico Fritz" e da "Zanetto".
Con la regia di Daniele Rubboli, che a Milano ha fondato e dirige il Laboratorio Lirico Europeo, lo spettacolo si avvale della direzione musicale del carismatico maestro italo argentino Luis Baragiola e della Corale Rosetum di Milano, diretta da Umberto Balestrini.
Protagonisti alcuni affermati professionisti usciti dallo stesso Laboratorio di Rubboli come il tenore Luigi Frattola di Piacenza (Turiddu) e il baritono Pierluigi Dilingite di Bologna (Alfio).
Con loro il soprano lombardo Donatella Giansanti (Santuzza) e due giovanissime artiste dello stesso Laboratorio: il soprano turco Ekin Futaci Deambrogio (Lola) e il mezzosoprano milanese Elena Serra la quale, essendo anche violinista, nel <prologo> dello spettacolo si esibirà con il suo strumento.
 
Luigi Frattola, rientrato in Italia da una lunga torunée in germania, prima di ripartire per quei teatri a fine novembre, il 5 novembre sarà protagonista della prima stagione operistica organizzata dal teatro San francesco a Lecco, sempre con la regia di Daniele Rubboli, che si inaugura con "Madama Butterfly". Al fianco la migliore Cio Cio San giapponese oggi esistente, il soprano Yasuyo takada di tokio che dopo essere stata protagonista nella sua città dell'opera "Il campiello" di Wolf Ferrari e "La vedova allegra" di Lehar, sarà in Italia per 12 mesi di intensa attività nei nostri teatri.
 
 
 
 
Nelle foto
Il direttore musicale M° Luis Baragiola, italo argentino
 
Il regista Daniele Rubboli, direttore del Laboratorio Lirico Europeo di Milano
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl