Strepitoso successo del Trovatore che ha inaugurato la Stagione d'opera di Vercelli

29/ott/2004 23.13.48 Giovanni Fariello Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Un grande successo di pubblico e di critica ha accolto i protagonisti de Il Trovatore di Giuseppe Verdi che domenica 17 ottobre ha inaugurato la stagione operistica del Teatro Civico di Vercelli e replicata la sera successiva al "Nuovo" di Torino.
Vivo interesse per la lettura serrata e travolgente del Maestro Matteo Beltrami a capo dell' Orchestra Filarmonica Piemontese e per l'intelligente e sobria messa in scena del giovanissimo Renato Bonajuto.
Sul versante vocale Mimma Tomei ha dato vita ad una Leonora dal canto nobile e ben calibrato così come Alessandro Civili nei panni del Conte di Luna facendo giustamente da contappeso alla veemenza di Augusto Celsi che ha centrato il temuto appuntamento della Pira.
Maria Josè Trullu ha conquistato la platea con una Azucena molto coinvolgente di gran temperamento e padronanza tecnica.
Ha aperto l'opera in maniera corretta e decisa il Ferrando di Ugo Bonafede



____________________________________________________________
Libero ADSL: navighi gratis a 1.2 Mega, senza canone e costi di attivazione.
Abbonati subito su http://www.libero.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl