Lucia di Donizetti a Milano

23/set/2009 18.42.12 Daniele Rubboli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Venerdì a Milano
"LUCIA" DI DONIZETTI
RIAPRE IL "ROSETUM"
 
Nancy Calà, emergente giovane soprano siciliano, sarà la sensibile protagonista della nuova produzione della "Lucia di Lammermoor" di Gaetano Donizetti che venerdì alle ore 20,30, riapre la stagione d'opera e operetta del Teatro Rosetum di via Pisanello 1 a Milano.
La produzione, del Laboratorio Lirico Europeo di Milano diretto da Daniele Rubboli, ripropone una coraggiosa lettura del capolavoro del romanticismo, affiancando all'artista sicula l'ottimo tenore pesarese Enrico Giovagnoli che debutta a Milano il ruolo di Edgardo.
Con loro un altro artista che da alcuni anni si è affermato nei teatri di tutta Europa, il baritono Walter Franceschini di Trento, mentre nel ruolo di Raimondo canterà il basso giapponese Mori Mashashi e in quello di Alisa la giovanissima promessa milanese Camilla Antonellini, mentre il tenore Roberto Natale vestirà i panni di Normanno.
Debora Mori dirige il Coro Rosetum e la direzione musicale sarà come sempre di Luis Baragiola, mentre Rubboli firma una innovativa regia.
La stagione del Rosetum proseguirà fino al prossimo novembre con "Don Giovanni" di Mozart, "Il Paese dei campanelli" di Lombardo&Ranzato e "La forza del destino" di Giuseppe Verdi.
 
-----------------------------
si ringrazia per l'attenzione
T. Rosetum 02.48707203
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl