ma abiti in loro dà loro un pragmatismo innato

10/apr/2017 08:31:09 cnaodac Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

McCartney ha una mano ferma, ma un occhio incerta. Ciò significa che la loro roba è sempre ben fatto e ben formato, ma spesso fine sembra a disagio, che minano il loro messaggio di beni per tutti. Nessuno avrebbe voglia di togliersi la camicia in organza Curlicue-vorticoso, o abiti da sera ricamati occhi, come troppo complicato ritirarono Aertex solette di un paio di scarpe da ginnastica di grandi dimensioni. Ci vediamo eri solo una parte di questa sezione nel mezzo di ogni spettacolo Stella McCartney, che vedrà la luce, bene, brutto. Questa volta è stato più lungo rispetto alla passata stagione - ma per fortuna più breve rispetto la scorsa primavera / estate. E anche se non sembra giusto, non ha uno scopo e offeso.

Avanti, di Sacai Chitose Abe, un nuovo venuto relativo al programma di Parigi, un laureato di Comme des Garçons scuola Studio cum (otto anni sotto Rei Kawakubo e Junya Watanabe, prima da solo). Data l'inclinazione concettuale di Comme-label verrebbe assegnato sottovalutare la larghezza di Sacais ricorso. In un certo senso, è Comme for Dummies - anche se questo è una riduzione semplificata di ciò che ha abbigliamento Abes. In realtà, si tratta di cucinare tutte le patch e le patch di lavoro e l'astrazione offre la scuola di Comme des Garçons, e lo rende gustoso, relativamente.


i vestiti di Abe sono intelligenti, ma non troppo intelligente per il loro bene. Essi si riuniscono molti componenti in una partita di sartoria blackjack, dove un asso come, coste anteriore maglia piatto può essere piegato attorno ad un bordo regina di biancheria inserita superiore abiti da sposa economici, e da appendere spalline o intrecciato con frange spettacolo. Essi sono stati vincitori.

C'è poco da guadagnare dalla dissezione dei vari elementi invariabilmente scontrano in un singolo capo Sacai, tantomeno attrezzatura Si ottengono. Ma il fatto che Abe se stesso non solo al design, ma abiti in loro dà loro un pragmatismo innato. Questo spettacolo mi ha ricordato di Celine di Phoebe Philo, sia nel numero di devoti che squadra i colori tra il pubblico e nella strana, desiderabilità alchemica della miscela di elementi.

Non c'è nulla di strano o alchemica nella attrazione di Hermès. E 'nel nome: rappresenta un segno significativo di lusso francese bandbox-pulito, a prescindere dei vestiti che i disegni Nadège Vanhee-Cybulski. E 'solo la loro seconda stagione in casa, quindi forse questo è ingiusto. Ma Vanhee-Cybulski è venuto a Hermès dalle stanze retro della fila, l'alto livello, ad alto prezzo la linea che è stato tra l'altro progettato dall'ex Hollywood tra le gemelle Olsen, e fa le cose come zaini coccodrillo e cappotti in cashmere sfoderati che costano quanto una piccola auto o un pacchetto vacanza per sei. Sembra abbastanza Hermès.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl