"Voglio andare a Bali": ecco il nuovo singolo di Valerio Manni

26/lug/2010 20.13.00 Protosound Polyproject s.n.c. - ufficio stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Entusiastiche recensioni per questo disco che fa battere il tempo.

Tratto da "Il momento giusto" (CNI music 2010) ecco il nuovo singolo che Valerio Manni canta a destra e a manca, virando ad Oriente

 

E' uscito il nuovo singolo "Voglio andare a Bali" feat. Capone (che si destreggia con le sue percussioni ricavate da barattoli di marmellata), tratto dall'album Il momento giusto realizzato artisticamente insieme a Josh Sanfelici (ex Mau Mau e Aretuska di Roy Paci) per l’etichetta discografica Tomato Records, distribuito dalla CNI Music e promosso dall’agenzia L’AltopArlAnte di Fabio Gallo.

Valerio Manni traccia la via per una nuova forma di cantautorato, prendendo di mira la realtà quotidiana attraverso un testo molto personale e di denuncia nei confronti anche del sistema politico e dei suoi retaggi culturali.

 

Recensioni:

 

«Resta incalzante l’inciso di “Sto Meglio”, de “Voglio andare a Bali” e di “Tanto e lo stesso”… resta il piede che batte che ormai ci ha preso gusto… resta il sapore di quell’America dei vip e delle belle da sogno… […] per andare oltre le righe che sembrano semplici… che a volte il semplice e' arte da vendere…»

(Sound Contest, Alessandro Riva, 22 luglio 2010)

 

«Si nota subito il nuovo singolo Voglio andare a Bali, che dietro una maschera estiva e sorridente presenta il lato critico, a tratti caustico del suo autore, che racconta della ricerca di una fuga dall'alienazione del mondo di ogni giorno, fatto di ipocrisia e perbenismo.  [...] Ciò che colpisce, fin dal primo ascolto è la grande bravura dell’artista nel saper giocare con linguaggi e fraseggi, così che ogni brano presenta caratteristiche singolari».

(L’Isola che non c’era, Eugenio Goria, 2 luglio 2010)

 

«In Voglio andare a Bali (track 1), Valerio Manni sembra prendere L'avvelenata di Francesco Guccini e farla sua, aggiornandola con ritmi e suoni moderni e sparando a zero sull'ipocrisia della nostra attuale società». (Whipart, Fabio Dalmasso, 16 marzo 2010)

 

«Se ci chiedessero come funziona l’industria musicale in Italia, esclusi i tanti amici di Maria De Filippi, questo sarebbe un buon riferimento da citare. […] Quell’italiano che così finirà per memorizzare un nuovo nome: Valerio Manni? Ma chi quello di Voglio andare a Bali?».

(Fuorilemura, Maria Cristina Costanza, 24 maggio 2010)

 

«Valerio Manni: è lui quello che rilancerà il funky soul in Italia? Sarà il tempo a dirlo, ma intanto il suo nuovo disco Il momento giusto. […] Il cantautore torinese ha colpito nel segno».

(Rockambula, Piero Vittoria, marzo 2010)

 

«Spero di sentire presto altri lavori di Valerio perché di musicisti come lui in Italia c’è davvero bisogno». (Sonicbands, Manuel Sechi, 19 marzo 2010)

 

«Sarà il tempo a dire se il funky soul italiano ha trovato il suo nuovo guru, per ora godiamoci questo disco da scoprire con gran piacere traccia dopo traccia».

(FullSong, Piero Vittoria, 10 marzo 2010)

_______________________________________________

VALERIO MANNI on MySpace

http://www.myspace.com/valeriomanni

 

VALERIO MANNI Web Site

http://www.valeriomanni.it

 

________________

ufficio stampa

L’ALTOPARLANTE

www.laltoparlante.it

 

PROTOSOUND POLYPROJECT s.n.c.

www.myspace.com/protosoundmusic

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl