Finale Cantazzurro Festival 2010 eccezionale affluenza di pubblico a Gallio

Finale Cantazzurro Festival 2010 eccezionale affluenza di pubblico a Gallio Invio di seguito il comunicato stampa sui risultati della serata finale del Cantazzurro Festival Vicentino svoltasi a Gallio il 7 Agosto scorso.

08/set/2010 22.23.19 Cantazzurro Festival Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Invio di seguito il comunicato stampa sui risultati della serata finale del Cantazzurro Festival Vicentino svoltasi a Gallio il 7 Agosto scorso.

Cordiali saluti


Fortunato Barbara
tel. 338-2351259

 

In allegato le foto dei vincitori, Vince Tempera, il pubblico nella piazza di Gallio, Miss Mister Cantazzurro 2010, l'avvocato Pasqualin premia una Miss.   

 

 

GRANDE SPETTACOLO DI MUSICA E VARIETA’ SULL’ALTOPIANO

Affluenza eccezionale di pubblico a Gallio per la finale del Cantazzurro 2010

 

La piazza di Gallio, gremita fino all’orizzonte, ha accolto lo scorso sabato la serata finale del Cantazzurro Festival 2010. Musica, sfilate di bellezza, le coreografie dei Dangerous Game e la comicità di Susy Zenere hanno coinvolto il pubblico fino a tarda sera sotto un cielo stellato e le già rigide temperature   dell’Altopiano.

La manifestazione organizzata in collaborazione con la Pro Loco ha incoronato e dato un nome ai  vincitori delle diverse categorie di concorso. Nella giuria ospiti d’eccezione: direttore  musicale del Festival da ormai tre anni, il maestro Vince Tempera e il testimonial per i concorsi di bellezza l’attore Matteo Tosi; in giuria inoltre l'avvocato e procuratore sportivo Claudio Pasqualin.

Particolarmente difficile  la scelta tra le piccole cantanti tutte undicenni della categoria Giovani Interpreti: Chiara Granetto di Albaredo D’Adige con Almeno Tu nell’Universo ha battuto le talentuose Clarissa Cadeddu e Matilde Scarsini.

Per la sezione Nuove Proposte la scelta dei giurati ha premiato invece un gruppo di Rovigo, I Grace, e il loro brano Ipocrisia. Superando gli altri concorrenti, Michela Maridati e I Casa Nostra, il gruppo si aggiudica il diritto di accedere alla semifinale del circuito Grandi Festival Italiani, di cui fanno parte i concorsi: Nota D’Oro (Puglia), Festival del Garda, 
Festival della Sardegna, Festival Una voce per lo Ionio (Calabria), Festival sotto le stelle (Emilia Romagna), Festival Io Canto (Bologna), Concorso canoro nazionale asparago d’oro (Pavia).

La stessa opportunità si è aggiudicata la bravissima Isabella Simeoni che con l’interpretazione di Je T’aime ha stregato i votanti e superato i pur capaci sfidanti Ilaria Lunardi e Andrea Rizzo. 

Sotto la conduzione capace della frizzante Laura Zambelli e l’eleganza della giovane valletta Alessia Schiavo (Miss Cantazzurro 2009) la serata ha intervallato la musica ai concorsi di bellezza, assegnando le fasce agli ovviamente bellissimi vincitori. 

La corona  di Miss Cantazzurro 2010 è andata a Valery Rossato  di Padova. I premi minori ad altre bellissime: Giulia Fabbris è Miss Gallio Cantazzurro , Valentina Serafin Miss Funny World, Martina Dal Dosso Miss Radio Asiago e Stefania Danese Miss Kalleis.

Il trentenne Enrico Cecchin ha indossato invece con grande onore la fascia di Mister Cantazzurro, lasciandosi alle spalle gli altri corpi affascinanti e scultorei di Andrea Meneghin (Mister Gallio Cantazzurro), Alessandro Candeago (Mister Funny World), Alex Magaton (Mister Radio Asiago) e Davide Amura (Mister Kalleis). 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl