comunicato stampa Franco Midiri & Gheorghe Zamfir

22/mag/2011 19.14.26 carmen Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“La mia bambina”- il nuovo progetto discografico firmato Gheorghe Zamfir & Franco Midiri

 

   Per l’occasione, siamo lieti di invitarvi alla conferenza stampa che avrà luogo in data 31 maggio 2011, alle ore 11.00, presso la  Regione Abruzzo di Pescara, quando si faranno pubblici i dettagli del nuovo progetto discografico “La mia bambina” firmato Gheorghe Zamfir & Franco Midiri.

   Alla conferenza saranno presenti oltre ai sopraindicati, personaggi illustri della città, il direttore d’orchestra Riccardo Sprecacenere, il direttore del “Festival della Melodia” Paolo Minucci e la PR Carmen Botezatu.

 

   Durante l’ultima tournee in Romania, Franco Midiri viene a conoscenza dei suoni meravigliosi emessi dal flauto di pan interpretati dal maestro Zamfir, e cosi decide di creare per il nuovo album un brano adatto ad esso, e perché no, dare vita ad una bella collaborazione culturale Romania - Italia.

 

   Dopo un’attenta valutazione, il brano “La mia bambina” sarà registrato nella data di 31 maggio 2011 a Pescara. Il singolo sarà l’anteprima dell’album “L’aquilone e il vento” che uscirà ad agosto 2011. Al suo debutto inizierà il tour partendo proprio dalla regione Abruzzo. Questo evento avrà la particolarità di unire due culture diverse, due artisti diversi sotto il segno della musica su un unico palco, “ Gheorghe Zamfir & Franco Midiri”.

Gheorghe Zamfir parla della sua partecipazione nella creazione del soundtrack del film “ Once upon a time in America", nel suo libro autobiografico “Benedizione e  maledizione “.

   “ 1987. Roma mi sollecita tramite Ennio Morricone e Sergio Leone per registrare il tema principale del film che doveva fare il giro del mondo, come un capodopera della cinematografia: “ Once upon a time in America “. L’esperienza è stata unica, la partecipazione del flauto di pan nel azione del film è stata maggiore, creando l’impatto che i realizzatori speravano. D’avvero il mio intervento ha trasmessole giuste emozioni che hanno fatto di questo film, uno dei più visionati e apprezzati nel mondo intero a quel’ epoca.”

   Tra il 1988 - 1990 è ricevuto per tre volte in Vaticano, essendo il primo musicista che ha cantato durante la Santa Messa in privato del papa Giovanni Paolo II, riceve la Medaglia del Vaticano e per due volte il diploma “Don Bosco “ di Roma. Un’altra collaborazione cinematografica importante con l’Italia risale al 2003 quando un altro suo pezzo fu utilizzato da Quentin Tarantino per la colona sonora del film “ Kill Bill - vol.1 “. Sarebbero tante altre cose da dire del “Re del Flauto di pan”, del artista che ha dato una nuova risonanza a questo strumento mitologico, del maestro che ha venduto oltre 200 milioni di dischi e ricevuto oltre 120 dischi d’oro e di platino, numerosi premi, diplomi e decorazioni.

    Per ulteriori dettagli che riguardano l’evento potete contattare la redazione nella persona di Carmen Botezatu, e-mail botezatucarmen@ymail.com ,website: www.francomidiri.com, www.midiriinfestival.eu.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl