AL FIENILE FLUO’ L’ATTESO RITORNO DEI SALUTI DA SATURNO: A BOLOGNA APPRODA IL POP CELESTIALE

AL FIENILE FLUÒ L'ATTESO RITORNO DEI SALUTI DA SATURNO: A BOLOGNA APPRODA IL POP CELESTIALE .

Persone Nadia Ratsimandresy, Vinicio Capossela, Bruno Orioli, Mirco Monduzzi, Mirco Mariani, Anna
Luoghi Bologna
Organizzazioni FLEXIBLE ORCHESTRA, SALUTI
Argomenti musica

22/set/2011 15.29.32 Crexida Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Venerdì 23 Settembre a Bologna 

 

 

Venerdì 23 Settembre alle ore 22.30 al Fienile Fluò gli sguardi saranno puntati verso il cielo per cogliere lo sbarco di Mirco Mariani e i suoi astronauti che, direttamente da Saturno, racconteranno il loro viaggio fatto di stelle e musica.

 

SALUTI DA SATURNO non è la classica formazione rock o pop. La dimensione orchestrale è fondamentale per il progetto patrocinato da Mirco Mariani che vuole approdare ad una più ampia definizione di contenitore musicale.      
FLEXIBLE ORCHESTRA è dunque il più logico attributo, laddove si impone una ricerca importante sui timbri e sulla strumentazione, spesso atipica: l'optigan, il mellotron, la celesta, le ondes martenot, l'harmonium, il vibraphonette, l'ondioline, il cristallarmonio sono gli elementi che unitamente agli strumenti più ordinari fanno risaltare lo spessore compositivo dell'organico.                                                        FLEXIBLE ORCHESTRA sembra muoversi ai confini del tempo in una navicella spaziale in disuso per uno scenario da pianobar futuristico. Di sicuro la musica di SALUTI DA SATURNO sembra abbracciare una prospettiva diversa dagli stilemi contemporanei, una canzone romantica, allegorica. 
Con il mentore Mirco Mariani - optigan, mellotron, celesta, piano, wurlitzer, ondioline - ci sono Mirco Monduzzi alla chitarra e Bruno Orioli alla voce.

Alla realizzazione del primo album hanno partecipano nomi preziosi del panorama italico e non: Vinicio Capossela e Nadia Ratsimandresy (estemporanea collaboratrice di Radiohead).                              " Parlare con Anna " è un album che amerete non solo per le sue canzoni, ma per l'elegante feeling compositivo, per la carezzevole e vanitosa impronta pop degli arrangiamenti. Un disco per ogni stagione del cuore.                                                   

Ingresso con tessera associativa Endas.

 

338/5668169 – 051/589636

fienilefluo@crexida.it – www.crexida.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl