Berlusconi: «Babbo Natale esiste: sono io!».Le suonerie di Berlusconi Babbo Natale prodotte da Impulse Interactive

Berlusconi: «Babbo Natale esiste: sono io!»

21/dic/2005 12.00.21 LTC Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Berlusconi: «Babbo Natale esiste: sono io!»
La dichiarazione sui cellulari “3”, grazie alle suonerie Impulse

Brescia, 20 dicembre 2005 - La notizia è di quelle che tolgono il fiato
e fanno il giro del mondo in pochi minuti. Babbo Natale esiste, Babbo
Natale è Silvio Berlusconi. È La sua stessa voce a dichiararlo,
rimbalzando su migliaia di cellulari di terza generazione (UMTS). Gli
indizi c’erano e, col senno di poi, si sarebbe potuto intuire prima. Se
qualcuno sapeva, ha taciuto.
Fino ad oggi. Il merito, o la colpa, dell’outing natalizio del
Cavaliere è tutto di Impulse, che festeggia la ricorrenza aggiungendo
alla propria fortunata serie di suonerie True Tones con le imitazioni
dei vip un nuovo personaggio. Berlusconi, appunto.
A fare Babbo Natale non è il premier in persona, ma un imitatore? Poco
importa. Nelle suonerie natalizie di Impulse disponibili sul portale
mobile di “3”, la parlata e i modi di dire sono proprio quelli del
Cavaliere.
Per la gioiosa occasione, Berlusconi, da perfetto Santa Claus, calza
barba bianca e vestito rosso, e lo vediamo - ma sarebbe meglio dire
ascoltiamo - alle prese con balocchi, regali, renne, abeti, slitte
volanti e… comunisti. Comunisti? Certo, perchè se il Cavaliere veste i
panni del Babbo più famoso del mondo, non smette quelli dello statista.
Ecco quindi che Babbo Berlusca promette più regali per tutti. Riceve le
letterine, ahi lui!, non dai bambini, ma dai giudici. Fa gli auguri ai
suoi elettori. Porta il vestito rosso, ma precisa: «non sono
comunista». Guida le renne al grido «forza mie Prodi», ops!, e va a
sbattere con la slitta contro un tronco di... F(r)assino.
Insomma, è il solito Berlusconi di sempre, ma - il premier ci sarà
grato - questa volta simpatico a tutti, nessuno escluso,
indipendentemente dal colore politico o dalla militanza. È la magia,
tutta natalizia, di Impulse. Sono l’estro e l’ironia, mai insolenti,
dei suoi prodotti. Sono le sue suonerie, divertenti e curiose,
realizzate da imitatori professionisti e pensate per un pubblico
giovane.

Impulse, nata a Brescia nel 1994, è una multimedia company
specializzata nella comunicazione digitale, nonché l’editore di
Telefonino.net, dal 1998 il portale sulla telefonia mobile leader in
Italia.
Le suonerie True Tones, realizzate con musica vera e propria,
permettono all’utente di utilizzare come suonerie canzoni, suoni
naturali, effetti speciali, registrazioni vocali. In breve sono
diventate un vero e proprio fenomeno collettivo favorito da un
meccanismo “virale” di promozione ed emulazione, che gli utenti stessi
alimentano. Da anni Impulse è impegnata nella realizzazione di suonerie
esclusive. Tra i suoi più recenti successi, ricordiamo i True Tones con
le imitazione dei personaggi famosi e quelli del Ranzani. Anche per lui
Impulse ha realizzato uno speciale natalizio nel segno, inutile dirlo,
dell’ilarità e del divertimento più contagiosi.

Ufficio Stampa: lt@lorenzotiezzi.it +39 339 34 33 962
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl