ANDREA LA GRECA “L’amore porta via con se”

ANDREA LA GRECA "L'amore porta via con se".

Persone Antonio Baglio, Andrea Basile, Maria FERRARO Regia Videoclip Ufficiale, Luca AROSIO Background Vocals, Arrangiamenti, D'AMATO, Andrea La Greca, Fabio
Luoghi Italia, Pozzuolo Martesana
Organizzazioni Green Chorus, Green Music School, Rai Tre, Rai Uno, Italia 1, Rete 4
Argomenti eventi televisivi, musica, spettacolo

12/dic/2011 14.25.49 pa74music Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"L'amore è la cura. L'amore potrebbe essere la cura. L'amore sembra la cura. Ogni sentimento confina agli estremi con il suo esatto opposto. Il dolore ha delle strane e perverse sfumature che lo fanno somigliare al piacere. L'amore, nei suoi toni più intensi, carichi e passionali, sfiora il territorio della sua esatta negazione. L'amore, quando è vivo, è una eccitante ed elettrizzante corsa sul filo di un rasoio. Una corsa densa di un'energia talmente totalizzante che porta via con sé qualsiasi cosa. L'amore, quando muore, è una violenta e dolorosa presa di coscienza. È un fiume in piena carico di una violenza che può portare via con sé qualsiasi cosa. L'amore e la violenza. La violenza e l'amore. Opposti e somiglianti. Inestricabili."

 

Testo e musica:

FABIO D’AMATO 

Produzione Artistica:

FABIO D’AMATO

Arrangiamenti e Programmazione:

FABIO D’AMATO – ANDREA LA GRECA – LUCA AROSIO

Background Vocals:

MARIA FERRARO

Regia Videoclip Ufficiale:

ANDREA BASILE

Registrato e Mixato presso:

MUSX di Pozzuolo Martesana

Masterizzato presso:

STUDIO NAUTILUS Milano da ANTONIO BAGLIO

 

Andrea La Greca nasce il 5 aprile 1989, sotto il segno dell'ariete. Testardo più che mai nel voler raggiungere i propri obiettivi, già in giovane età la voglia di esprimersi con la musica lo porta a frequentare la scuola di canto presso la Green Music School e a partecipare, successivamente, a diversi concorsi canori locali, conquistando quasi sempre un posto sul podio.

Negli anni successivi comincia a studiare dizione, con l'intenzione di applicarla alle canzoni; accanto alla passione per la musica, nasce quindi un nuovo grande interesse per la recitazione ed il doppiaggio, che lo porta a frequentare corsi e seminari presso il Centro Teatro Attivo. All'età di 15 anni iniziano le prime apparizioni televisive, con la partecipazione alla manifestazione canora Girofestival, un programma di Raitre, in cui si esibisce con il gruppo Green Chorus. In seguito, il TG4, la testata informativa di Rete 4, manda in onda un servizio dedicato al concorso Stelle nascenti d'Italia, in cui Andrea si classifica al primo posto.

Le apparizioni televisive proseguono poi con PromONE, un nuovo progetto di Italia 1, in cui Andrea entra a far parte come attore, realizzando 3 promo.

Andrea si sta facendo notare presso il pubblico grazie ad alcuni suoi singoli, in particolare con i brani La stella più bella (videoclip ufficiale qui: http://youtu.be/HgFuT0wa8aI), Soldato fragile (videoclip qui: http://youtu.be/rshfiu0VJ0M) e Sai di buono (videoclip ufficiale qui: http://youtu.be/zVzfDwUXx7Y). Di quest'ultimo brano, molto richiesto e trasmesso da numerose radio, è stata inoltre realizzata anche una versione in spagnolo, pensata per il mercato estero, con il titolo Sabes a bueno (videoclip ufficiale qui: http://youtu.be/h4vfz_s7LqY).

Da pochi giorni è uscito il suo nuovo singolo L’amore porta via con se; il brano è stato presentato il 23 novembre 2011 nella rubrica di Tg1 Note, su Raiuno, come novità discografica di grande interesse.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl